Il sorvegliante

Compra su Amazon

Il sorvegliante
Autore
Paolo Lavelli
Editore
Mreditori
Pubblicazione
12 luglio 2017
Categorie
Berlino. I cadaveri di uno spacciatore e di una giovane ragazza, sono stati rinvenuti in due camere di due differenti alberghi, nell’arco di pochi giorni l’uno dall’altro. Entrambi sono stati freddati da due colpi di pistola alla nuca. Il caso viene subito affidato all’agente speciale Aron Myer ed alla sua collega Sara Roth, appartenenti al Distretto di polizia Federale di Berlino (BKA). Le medesime modalità con cui sono stati commessi i due omicidi, portano i due agenti alla conclusione che si tratti di un classico caso di serial killer. Ma, nonostante l’immediata chiarezza della situazione, qualcosa d’inquietante si cela dietro questi efferati delitti. Entrambe le vittime sono collegate direttamente all’agente Myer; a confermare ancor di più questa tesi, vi è il ritrovamento di due oggetti molto particolari, che sono stati lasciati dall’assassino di fianco ai cadaveri. Un biglietto, sul quale vi era scritta una frase ed un frammento di foto, che in entrambe, ritraeva l’immagine della vittima. La parte mancante faceva supporre l’esistenza di una seconda persona collegata direttamente alle precedenti. Quella persona era proprio Aron. L’agente, spiazzato da quei ritrovamenti, decide di non rivelare il suo presunto coinvolgimento in tutta quella storia. Da quel momento Aron si ritroverà costretto ad affrontare innumerevoli prove che lo porteranno al limite della sopportazione psicofisica ed a rendersi conto, che l’uomo a cui da’ la caccia è sempre un passo avanti a lui. Il suo passato avvolto da sofferenze, errori e continue difficoltà, riaffiorerà improvvisamente.
Chi è quell’uomo?!…. Che cosa vuole da me?!…. Perché colpire chi fa parte della mia vita?!
Tutte queste domande, in apparenza senza risposte, saranno la vera prova che dovrà superare; e lo dovrà fare scavando nel suo passato e nelle sue più torbide sfumature, perché qualcuno non ha mai dimenticato ed è tornato reclamando giustizia.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo