La legione invincibile (Il legato romano Vol. 2)

Compra su Amazon

La legione invincibile (Il legato romano Vol. 2)
Autore
Guido Cervo
Editore
EDIZIONI PIEMME
Pubblicazione
18 luglio 2017
Categorie
276 d.C. L'Impero romano vive uno dei momenti più drammatici della sua storia. Dopo aver rotto il confine renano, orde di barbari hanno occupato le Gallie e messo in ginocchio l'esercito imperiale. Malgrado i recenti successi della XXII legione del legato Valerio Metronio, la situazione rimane drammatica. Mogontiacum, estremo baluardo romano sul Reno, deve fare fronte all'isolamento e alla tremenda carestia causata dalle razzie degli invasori. Il malcontento dei cittadini genera rivolte sanguinose, mentre orde di predoni battono le campagne. Il nuovo, risoluto imperatore Aurelio Probo ha però preso nelle sue mani i destini di Roma. Temendo il confronto con la sua potente armata, decine di migliaia di barbari si stanno ritirando verso il Reno. In un clima di spasmodica attesa, Valerio e Idelnia, i barbari Bodomar e Murel, la bella Dolcinia e tanti altri personaggi intrecciano i loro destini, mentre si prepara la resa dei conti definitiva.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Guido Cervo

La difesa dell'impero (Il legato romano Vol. 1)

La difesa dell'impero (Il legato romano Vol. 1) di

275 d.C., confine renano. La luce dell'alba sta lentamente mettendo in fuga le ombre della notte quando, a un cenno del legato Valerio Metronio, i legionari romani irrompono tra le capanne rovesciando sugli abitanti insonnoliti una valanga di ferro e di fuoco. Nel giro di poche ore, di Ildiviasio, capitale dei Suàrdoni, non rimane che cenere. Per Valerio e per l'Impero è una nuova, illusoria vi...

Bandiere rosse, aquile nere

Bandiere rosse, aquile nere di

25 luglio 1943. All'annuncio della destituzione di Benito Mussolini, folle festanti invadono le città italiane. L'esito disastroso del conflitto in cui il capo del fascismo ha trascinato il Paese ha capovolto il mondo di certezze che il regime aveva costruito in vent'anni. Tutti sono convinti che la fine della guerra sia ormai imminente. Quando però, l'8 settembre, finalmente arriva l'armistizi...

La setta dei mantelli neri: Il Teutone

La setta dei mantelli neri: Il Teutone di

Secolo XIII. Il destino di Eustachius von Felben, cavaliere dell'Ordine Teutonico, sembra essere sempre la battaglia. Dopo il suo ritorno in Prussia dalla Terrasanta, si è trovato subito coinvolto nella repressione della sanguinosa rivolta delle popolazioni indigene, che rivendicano la loro libertà e, fedeli ad ancestrali tradizioni, rifiutano la conversione al Cristianesimo: è una lotta crudel...

Il segno di Attila (Bestseller Vol. 93)

Il segno di Attila (Bestseller Vol. 93) di

"Erano mille voci e rumori diversi; era, in una parola, il respiro dell'immensa armata di Attila." 451 d.C. Al culmine di un'atroce guerra nelle Gallie, dove saccheggi, violenze e massacri avevano fatto terra bruciata, Unni e Romani, affiancati dai rispettivi alleati, sono giunti alla resa dei conti. Decine di migliaia di uomini si fronteggiano nella fatale piana dei Campi Catalaunici, in un co...

La battaglia sul lago ghiacciato

La battaglia sul lago ghiacciato di

Secolo XIII. Eustachius von Felben non aveva mai vacillato. In Terrasanta, dove aveva combattuto per vent'anni, sapeva con certezza quale fosse il suo compito di cavaliere dell'Ordine Teutonico. Difendere la Croce con la sua spada. Diffondere il vero Credo tra gli infedeli. Ma ora che è tornato in Prussia, sede del suo Ordine, sente nascere nell'animo un'inquietudine insopprimibile. La sua miss...

Il centurione di Augusto (Bestseller)

Il centurione di Augusto (Bestseller) di

In un romanzo storico di grande suggestione, la ricostruzione di uno degli episodi più drammatici nella storia dell'Impero: la disfataa di Teutoburgo.