Acqua e sole

Viaggio nei pensieri di una donna che per la prima volta nella sua vita incontra l'amore che brucia in poco tempo tutta la sua esistenza lasciandola nuda di se.
Un amore impossibile che la vita le offre; "prendere o lasciare".
Un giorno uno sconosciuto "che avrebbe voluto non lo fosse" rompe il silenzio di una solitudine profonda, lo specchiarsi nella sua profondità la porta a ritrovarsi e a perdersi in un nuovo senso che si sviluppa e si moltiplica attorno a se e la spinge a cambiare con una virata di bordo i suoi giorni, la porta a credere in un sogno.
In un tempo in cui la fragilità è una debolezza da espiare, un giorno che è come tutti gli altri, un incontro la lascerà smarrita nelle emozioni, che aveva confinato in un angolo smarrito di se, con la nascita immediata e combattuta di un sentimento che ancora non si riesce a catalogare del tutto senza smarrirsi nel suo mistero.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli