Il blues del ragazzo bianco

PREZZO SPECIALE DI 7,99€ INVECE DI 9,99€ PER IL PERIODO DI PREVENDITA

«Questa è la storia di Gunnar Kaufman, «il negro demagogo»: ultimo discendente di una dinastia di «devoti leccaculo servi dei bianchi» – un padre ufficiale di polizia e una madre autoritaria che canta le lodi dei suoi discutibili antenati –, Gunnar trascorre un’infanzia serena e priva di tensioni razziali nell’agiata Santa Monica. Tanto che, quando la madre prospetta a lui e alle sue sorelle la possibilità di andare in vacanza in un campeggio per soli neri, la risposta è univoca: «Nooooo!». Il motivo? «Perché loro sono diversi da noi». Risposta sbagliata. In un attimo la madre li carica tutti in macchina e la famiglia si trasferisce a Hillside, ghetto nero di Los Angeles dove i vicini ti salutano con un insulto e il pestaggio è sempre dietro l’angolo. Qui ha inizio la scalata di Gunnar, che da outsider riuscirà non solo a inserirsi nella comunità, ma a diventare poco a poco un idolo delle folle, in una strenua battaglia contro tutti i capisaldi della società americana. Fra basket e poesia, gang di strada, mogli giapponesi comprate per corrispondenza e suicidi di massa innescati da fraintendimenti, Paul Beatty si diverte e ci fa divertire pagina dopo pagina con la sua vivida immaginazione.
Un esordio potente, audace e rivelatore, per quella che ormai è considerata una delle voci di spicco della letteratura americana contemporanea.

«Un roboante romanzo di formazione. Il blues del ragazzo bianco fa venire voglia di ridere e piangere al tempo stesso».
«Los Angeles Times»

«Un’esplosione satirica dal cuore talentuoso dell’America nera».
«New York Times»

«Esilarante e molto commovente».
«The New Yorker»

«Dalla prima pagina fino all’epilogo… una lettura da capogiro».
«Newsweek»

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Let’s talk about: Il blues del ragazzo bianco di Paul BeattyStamberga d'Inchiostro

“Il blues del ragazzo bianco” è una canzone triste che porta allegria, le sue note riecheggiano nella testa del lettore e il suo ritmo spinge ad andare avanti danzando tra le pagine. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o accedi per rispondere.

Altri libri di Paul Beatty

Slumberland

Slumberland di

PREZZO SPECIALE PER IL PERIODO DI PREVENDITA Dall’autore di Lo schiavista, vincitore del Man Booker Prize 2016: il primo americano nella storia a vincere il prestigioso premio. Dal re della satira, una spassosa parodia della Germania al tempo della caduta del Muro. «Una scrittura furiosa. Un’altra prova di bravura dal grande Paul Beatty». Junot Díaz «Divertentissimo, di un umorismo...

Lo schiavista

Lo schiavista di

PREZZO SPECIALE PER IL PERIODO DI PREVENDITA Vincitore del National Book Critics Circle Award 2015 Uno dei migliori libri del 2015 per «The New York Times Book Review», «The Wall Street Journal», «Los Angeles Times» e «The Guardian». «So che detto da un nero è difficile da credere, ma non ho mai rubato niente. Non ho mai evaso le tasse, non ho mai barato a carte. Non sono mai entrato al...