La ragazza oltre le mura


Inverno 1889
Una bambina viene abbandonata davanti al portone di un piccolo convento francescano, nel viterbese. Questo evento cambierà completamente non solo la vita dei frati, in particolare del priore, ma anche quella del medico del paese, il dottor Cardona, e di sua moglie Anna, portando inevitabilmente gli eventi verso un tragico epilogo.
Estate 2015
Una studentessa di architettura, durante una ricerca in un convento francescano, trova per caso una fotografia dei primi del Novecento raffigurante una ragazza e un frate.
Sul retro è scritta una frase che lei conosce bene; questo la coinvolgerà in una indagine appassionata sulla vita dei due personaggi e la porterà a contattare una persona del passato che non ha mai dimenticato. Le vite dei protagonisti del secolo scorso e del presente s’intersecheranno, conducendo alla scoperta di una verità sconvolgente e di un segreto che metterà a repentaglio la loro vita. Il destino unirà queste persone in modo indissolubile e indimenticabile, mettendo in luce sentimenti ed emozioni, per qualcuno repressi e sopiti da anni, per qualcun altro inconsueti e complicati da gestire.
La ragazza oltre le mura ci trasporta da un’epoca all’altra, facendoci immergere di volta in volta in due mondi apparentemente diversi e lontani, ma in realtà così simili nei sentimenti, nelle emozioni e nell’amore.
 

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo