La nuova mappa dell'amore

Per riparare un cuore spezzato bisogna fare le valigie e partire...
È il febbraio del 1964 quando George Baxter scappa, letteralmente, dal funerale di quella che è stata sua moglie per ventisei anni e non si presenta al rinfresco che avrà luogo subito dopo. Con la sola compagnia del suo fedele bassotto Monty, George decide che quella è la sua unica chance di reagire e non rassegnarsi a un destino grigio e senza prospettive. Si dedica quindi al suo lavoro di antiquario, nel piccolo negozio al centro del paesino in cui vive, mostrandosi aperto a ogni genere di incontri tra le persone che varcano la porta in cerca del proprio piccolo pezzo di storia. Quando incontra la vedova Sylvia Newsome, comincia addirittura a sperare in un nuovo amore. Ma la vita offre sempre sorprese inaspettate. Nel corso dell’estate, George si troverà ad affrontare risvolti inattesi del suo passato, in grado di dare nuova forma al suo futuro.
Ci sono viaggi per cui è impossibile preparare i bagagli
Le rarità del piccolo antiquariato saranno in grado di indicargli la strada?

«La nuova mappa dell’amore è un brillante studio della vita, dell’amore e dell’eterna contrapposizione tra uomini e donne.» 
Sarah Dunant
«Pensate alla Contea di Midsomer senza Barnaby e gli omicidi e sarete molto vicini a questa storia affascinante, dall’adorabile gusto retrò.»
S Magazine
«Insieme divertente e profondo.»
Reader’s Digest
«Acuto, divertente ed esaltante.»
Lancashire Post


Abi Oliver

ha trascorso la maggior parte della vita nella valle del Tamigi. Dopo aver studiato alle università di Oxford e di Londra, ha lavorato come infermiera per un’organizzazione umanitaria prima di dedicarsi alla scrittura. Ha anche cresciuto quattro figli e vive a Purley-on-Thames. La nuova mappa dell’amore è il suo primo romanzo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli