L'anima profonda del crepuscolo: La Seduzione I

Sensuale. Erotico. Misterioso. Mortali, angeli, essenze femminili e maschili, si succedono, si incontrano, si scrutano, si cercano, si intrecciano, si amano, si odiano, in un’unica storia dal carattere antico, leggendario, oscuro. Un destino avulso e celato li unisce, forse, o forse no. Paesaggi meravigliosi, onirici, surreali, prendono vita e si stagliano attorno a loro, protagonisti anch’essi della medesima storia, del medesimo fato; loro complici, entità fatte di essenze animate e vitali. Sesso. Violenza. Odio. Passione. Sentimenti potentissimi impregnano l’essenza immortale dei protagonisti e diffondono alla loro fisicità. Dannazione. Seduzione. La seduzione, onda di passione, vestita di nero e di rosso, bagnata dall’alba e permeata dal fascino oscuro dell’ombra si forgia come un abito fluttuante attorno ad un corpo e, aura mistica, avvolge i paesaggi, i personaggi ed i loro destini.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli