Orestea

Orestea è una trilogia formata dalle tragedie Agamennone, Le Coefore, Le Eumenidi.

Eschilo è stato un drammaturgo greco antico. 

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Eschilo

Prometeo incatenato

Prometeo incatenato di Eschilo Passerino

Prometeo incatenato è una tragedia attribuita ad Eschilo. Eschilo è stato un drammaturgo greco antico. Traduzione a cura di Ettore Romagnoli   Ettore Romagnoli (Roma, 11 giugno 1871 – Roma, 1º maggio 1938) è stato un grecista e letterato italiano.

I Persiani

I Persiani di Eschilo Passerino Editore

"I Persiani" (in greco antico ??????, traslitterato in Pèrsai) è una tragedia di Eschilo, rappresentata per la prima volta nel 472 a.C. ad Atene. È in assoluto la più antica opera teatrale che ci sia pervenuta. La tragedia è ambientata a Susa, la residenza del re di Persia, dove Atossa, madre del regnante Serse, ed i dignitari di corte attendono con ansia l'esito della battaglia di Salamina (...

Opere di Eschilo

Opere di Eschilo di Eschilo Edizioni la Biblioteca Digitale

4 opere di Eschilo Drammaturgo greco antico (525a.C.-456a.C.) Questo libro elettronico presenta una collezione di 4 opere di Eschilo . Indice interattivo: Agamennone I Persiani Le Coefore Le Eumenidi

Sette contro Tebe (Ad Altiora)

Sette contro Tebe (Ad Altiora) di Eschilo Kitabu

67442041 Il testo in italiano tradotto da Ettore Romagnoli e la versione originale in greco della tragedia di Eschilo che rappresenta lo scontro tra i due fratelli Polinice ed Eteocle, quest'ultimo reo di non aver tenuto fede all'accordo e non aver ceduto il proprio posto sul trono della città di Tebe. La vicenda si concluderà nel peggiore dei modi in uno scontro diretto sul campo tra i due.

Le Supplici (Evergreen)

Le Supplici (Evergreen) di Eschilo Kitabu

Il testo in italiano tradotto da Ettore Romagnoli e la versione originale in greco della tragedia di Eschilo che rappresenta la fuga, a seguito di un infausto presagio, delle figlie di Danao dalla terra del padre verso Argo ove chiedono asilo; tale gesto scatenerà le ire di Egitto, il fratello di Danao.

I Persiani (Ad Altiora)

I Persiani (Ad Altiora) di Eschilo Kitabu

Il testo in italiano tradotto da Ettore Romagnoli e la versione originale in greco della tragedia di Eschilo che rappresenta la cruenta disfatta di Serse, Re di Persia, nella battaglia di Salamina; la sconfitta viene spiegata dallo spettro del padre defunto come la giusta punizione per la hýbris, superbia, del figlio nell'aver osato tentare di conquistare il Mar Egeo con la sua flotta.