Maglione grigio

Compra su Amazon

Maglione grigio
Autore
Ruth Wilson
Pubblicazione
18 agosto 2017
Categorie
Quindi e stata una sera d'autunno nebbiosa. Questo e stato l'ultimo anno prima
Caduta dell'Impero, ed e ricordato da molti un'estate fredda e piovosa
inizio autunno. Ero seduto al piano di sopra nella sua stanza, ha perso in qualche
avventura mare, quando la cameriera arrivo di corsa dopo di me.
- Hai bisogno di signore, sa, - ha detto in fretta. - urgente
sa.
- Sto arrivando, - dissi, chiudendo il libro.
Padre, ho trovato al piano di sotto in salotto, molto ansioso e cupo.
- Abbiamo un ospite importante - mi ha detto, senza preoccuparsi
introduzioni. - Sembra che lui e malato, anche se questo non vuole
riconosciuto. E necessario prendere le pomate e tinture e cercare di aiutare
lui. Rand si tiene.
Cinque minuti piu tardi, il vecchio sposo teneva di fronte a due grandi
candeliere, mi ha portato a una piccola stanza nell'ala destra della casa,
che e stato considerato come un patrimonio da mio padre - senza il suo invito a
Non sono andato anche una madre.
La stanza era calda, anche, forse, troppo. Poi, naturalmente, non lo faccio
sapeva che la febbre th-esimo persona fa male un inferno di un freddo - in quel momento ho
Non ho nemmeno sentito parlare di una tale malattia. Sul vecchio letto in legno,
passare al fuoco ardente, non gettare il vecchio, ma gia uomo dai capelli grigi
un grande corpo. E 'stato un vero gigante: probabilmente il suo
mani potrebbero trasformare la lancia battaglia. Nel sentire il cigolio della porta, l'uomo
Alzo le palpebre, e mi meraviglio ultraterrena blu dei suoi occhi - che al sud
tali occhi sono molto rari.
- Io sono un figlio del proprietario, aksameta Mattera - mi presentai in fretta. - I
poco esperto in erbe ... e cercare di aiutare voi.
- E inutile, - sorrise il nostro ospite. - Hai trovato
qualcosa analgesico. Ho male allo stomaco.
- Si, certo - ho aperto un cassetto, e dopo una breve meditazione
Ha consegnato al paziente una piccola bottiglia.
Nei suoi abiti, ed e stato, anche se malconcio, ma ancora di lusso
i vestiti, e diventato chiaro che il nostro ospite prende rilievo nella societa
posto. Allo stesso tempo, mi sono sentito certo in tutte le sue forme, a mala pena
percepibile, alieno: mi sembrava che questo nobile trascorso molti anni
in alcuni, terre lontane sconosciute. Prendendo la mia bottiglia, si alzo,
un drink, e in questo momento dalla sua schiena sul pavimento e sceso un po '
allungata oggetto scuro. In un primo momento non ho prestato attenzione a lui.
Dopo aver bevuto la pozione, nobile debolmente crollato sul cuscino e smorzate detto:
- Vorrei chiedervi di sedersi con me per un po '. il
ultimi anni, ho paura di dormire da solo. Poi si va a lui ...
Sono rimasto sorpreso, come puo essere spaventoso per tale un potente, forte
uomo. Nel frattempo, il nostro ospite ha cominciato a russare. Da tempo
Sono seduto, non osando muoversi, e poi il mio sguardo cadde sulla stessa
oggetto, rotolato sotto il letto. Cercando di fare il meno possibile
rumore, mi accovacciai e delicatamente lo raccolse.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Ruth Wilson

Spazioso corridoio dell'hotel

Spazioso corridoio dell'hotel di

La settimana prossima, Yang ha passato sulla panchina nel parco Yuri Dolgoruky - di fronte alla facciata rosso-bianco del Ministero di assorbimento degli immigrati. Con lui whiled via notte breve estate cinque nuovi immigrati provenienti da paesi baltici: due uomini, due donne e un bambino, non si sa quale di loro proprieta. - Abbiamo bisogno di qualcuno di noi di andare in...

L'orologio sul soffitto

L'orologio sul soffitto di

Dietro e venuto il cigolio e rumore. Orecchini recuperando su uno strano equipaggio Tipo: carrello flagello, trainato da un cavallo grigio. Su entrambi i lati carrelli in possesso della scheda, i pantaloni, i contadini a due borovichki, con la barba, corto e tozzo. Vedendo Duhareva, contadini subito scalato nel carrello e gli mostro una coppia di assi. Duharev nabychilsya, ma, memore del...

Giacca nelle foglie

Giacca nelle foglie di

Re alzo il viso al sole brutale. E 'ancora una volta rimescolando per lo zenit e ancora una volta non ha portato la speranza. Una volta che il re era pronto a maledire il sole, ma il tempo ha privato la sua rabbia, come, in effetti, e altro ancora. Anche auspicio pietra all'alba significava nulla. Esso non tornare. - Mio signore ... L'abitudine e la regalita lo fece voltare lentamente,...