Piper

Nella Romania post Ceauşescu del 1990, lo psichiatra Sasha Marcu ha in cura Irina Petrescu, una donna di Arva, i cui abitanti nascondono un misterioso segreto. Irina manifesta una sindrome schizofrenica dovuta alla morte della figlia, vittima sacrificale di un rito propiziatorio, poiché una misteriosa entità tiene in scacco il paese. Di secolo in secolo, di terra in terra, essa ha viaggiato mossa solo da un unico scopo: uccidere più bambini possibile. I personaggi si trovano dunque a combattere contro un essere immortale, fino a scoprirne l'identità: è il Pifferaio di Hamelin, il Pifferaio magico della famosa fiaba.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di McCabe Helen

Il rituale: Il ritorno del Pifferaio

Il rituale: Il ritorno del Pifferaio di

Lo studente americano Pip Durrant arriva in Romania per continuare le ricerche del compianto dottor Marcu nel villaggio transilvano di Arva, dove un’alta incidenza di malattie mentali tra la popolazione femminile sembra collegata a una storia sconvolgente di stupro rituale di bambine e omicidi. Ma una volta lì, si rende conto ben presto che i misteri che circondano il villaggio sembrano essere ...