Per sempre o per molto, molto tempo

Sballottati per anni da una famiglia all'altra, Flora e Julian non possono contare su molte certezze. Sanno di essere fratelli e che nulla, o quasi, li può separare, ma soprattutto sono sicuri di non essere mai nati: Siamo creature dell'oceano... siamo figli del caos... si ripetono, formulando strampalate teorie sulle proprie radici. Solo una cosa potrebbe convincerli del contrario: l'amore di Persona, la donna che finalmente li adotta e che non li abbandonerà mai, anche se a Flora le parole restano spesso sospese tra le labbra e Julian non può fare a meno di nascondere il cibo nell'armadio. Insieme a Persona il viaggio di Flora e Julian alla ricerca delle proprie origini può cominciare. A ogni tappa una nuova scoperta li attende: la sicurezza che l'affetto di una mamma dura "Persempre", che solo partendo dal passato si può costruire il futuro e, soprattutto, che famiglia è qualsiasi nucleo di persone che insieme vive, cresce, ama.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Per sempre o per molto, molto tempo di Caela Carter | Recensione di SandyStamberga d'Inchiostro

Caela Carter è riuscita a smuovermi dentro in un maniera in cui non avete idea. Mi è già capitato con “Sette minuti dopo la mezzanotte” ed è per questo motivo che posso affermare con certezza che “Per sempre o per molto, molto tempo” è diventato il mio nuovo romanzo preferito. È con la sua semplicità ed introspezione che è riuscita ad arrivare dritta al cuore, alla fine sono questi i generi di cui abbiamo tutti bisogno. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Caela Carter

Per sempre o per molto, molto tempo

Per sempre o per molto, molto tempo di

«Vorrei tanto poter entrare nel tuo cuore con un aspirapolvere e rassettare tutto per bene. Vorrei poter entrare nel tuo cuore in modo che tu possa sapere che ci sarò sempre, sempre.» Sballottati per anni da una famiglia all'altra, Flora e Julian non possono contare su molte certezze. Sanno di essere fratelli e che nulla, o quasi, li può separare, ma soprattutto sono sicuri di non essere mai na...