Cuore oscuro

Compra su Amazon

Cuore oscuro
Autore
Naomi Novik
Editore
MONDADORI
Pubblicazione
26 settembre 2017
Valutazione
(2)
Categorie

Agnieszka è una contadina diciassettenne goffa e sgraziata che vive insieme alla famiglia in un piccolo villaggio del regno di Polnya. Su tutti loro incombe la presenza maligna del Bosco, che sta progressivamente divorando l'intera regione. Per mantenere al sicuro se stessi e i loro villaggi dalle minacciose creature del Bosco e dai sortilegi mortali che lì si compiono, tutti gli abitanti della valle si affidano a un misterioso e solitario mago noto con il nome di Drago. Quest'ultimo sembra l'unico, infatti, in grado di controllare con la sua magia il potere imperscrutabile e oscuro del Bosco. In cambio della sua protezione, però, l'uomo pretende un tributo: ogni dieci anni avrà la possibilità di scegliere una ragazza tra le diciassettenni della valle e di portarla con sé nella sua torre. Un destino a detta di tutti terribile quasi quanto finire nelle grinfie del Bosco. Con l'avvicinarsi del giorno della scelta, Agnieszka ha sempre più paura. Come tutti dà infatti per scontato che il Drago non potrà che scegliere Kasia, la più bella e coraggiosa delle "candidate" nonché sua migliore amica. Ma quando il Drago comunica la sua decisione, lo sgomento è generale.

In Cuore oscuro, Naomi Novik tesse una storia ricca di colpi di scena, che affonda le radici nella mitologia e nelle leggende dell'Europa orientale e trae forza da una protagonista potente e per niente convenzionale. Un fantasy originale e sapientemente scritto che avvince fino all'ultima pagina.

Naomi Novik è nata a New York ma è cresciuta ascoltando le storie della tradizione polacca, di Baba Yaga e Tolkien. Vive a New York con il marito e la figlia. Con questo romanzo si è aggiudicata diversi premi, tra cui, nel 2016, il British Fantasy Society Award.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

BLOGTOUR: Cuore oscuro di Naomi Novik – RecensioneStamberga d'Inchiostro

In “Cuore Oscuro” luce e ombra hanno la sua rilevanza, uno scontro che può finire bene o concludersi nel peggiore dei modi. L’autrice riesce a trasportare il lettore in qualcosa di unico nel suo genere, prediligendo le descrizioni ai dialoghi, che come noterete non sono tantissimi come ci si aspetterebbe da qualsiasi romanzo, ma le parti descrittive rendono l’ambientazione suggestiva e il concetto di magia ancora più affascinante. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Cuore oscuroMangialibri

Esiste un bosco in cui addentrarsi è proibito, un bosco misterioso dal cuore vivo e nerissimo in cui perdersi vuol dire morire. È al limitare di quel bosco che vive Agnieszka, nel piccolo villaggio di Dvernick, nel cuore della Polnya. Agnieszka non è né bella né particolarmente intelligente, né possiede quelle doti che la renderebbero una buona moglie. La sua amica Kasia Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.