L'ultimo Eroe: Le cronache di Finisterra - Libro III (Fantasy)

Cherphin Teophan e Haber Kaan si fronteggiano sotto le mura della fortezza di Durla mentre Joze Prekkainel è rimasto unico arbitro dei destini del Regno di Vùos, in una capitale ferita dal saccheggio e dalla violenza dei Guerrieri Dimenticati. Talìa è in fuga verso un'isola avvolta nella leggenda, unica tenue speranza per la sua gente. Cosa vogliono i Seti, il misterioso popolo che sta marciando sulla penisola dal cuore della Grande Foresta?
L'Ultimo Eroe è il terzo e ultimo volume della saga di Finisterra. Gli eserciti sono schierati e la battaglia finale per la sorte di Finisterra è cominciata. Chi vincerà? Gli Eroi guidati dal terribile Zwi e da Terek l'Ombroso? Oppure Regno e Impero troveranno la forza per sconfiggere un nemico all'apparenza invincibile?
Una storia incalzante dove atti di eroismo e nuovi tradimenti si alternano, tra battaglie campali e sortite disperate, mentre vengono svelati antichi rituali e segreti millenari.

L'Ultimo Eroe, ha valso alla saga il Trofeo Cittadella e la finale al Premio Italia, degna conclusione della saga di Finisterra, iniziata con Le Sorgenti del Dumrak e con il secondo capitolo Il risveglio degli Obliati

_________________________________________________________________________________________________________________
AUTORI

Gli autori di questo romanzo Sara Bosi, Simone Covili, Massimiliano Prandini, Gabriele Sorrentino e Marcello Ventilati fanno parte del laboratorio di scrittura creativa XOmegaP

Nato alla fine del 2004 comincia nel 2005 la sua attività sul web ( www.xomegap.net ). Nel 2006 dà alle stampe la sua prima antologia “Xomegap – 18 racconti di sogni ed ombra” con la casa editrice Il Foglio. Nel 2007 pubblica il progetto “Hopeless night”, due e-book gemelli ambientati in un night-club. Per Giulio Perrone editore nel 2008 esce “Mutazioni”, un progetto antologico ideato da Xomegap ma esteso anche ad altri autori. Nel 2009, in collaborazione con Kult Underground e le Biblioteche del Comune di Modena cura il progetto “Open Book” da cui nascono tre romanzi brevi collettivi.
Nel 2011 il laboratorio tiene il suo primo corso di scrittura creativa.
Dalla fine del 2009 Xomegap lavora sul progetto FINISTERRA che va alle stampe tra il 2012 e il 201. I singoli volumi della trilogia di Finisterra vincono per due volte il premio CITTADELLA e sono finalisti del premio ITALIA.
Ultima fatica del laboratorio è il romanzo di fantascienza “I RIBELLI DI NUOVA EUROPA” edito da CIESSE editore 2017

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Simone Covili

Le sorgenti del Dumrak: Le cronache di Finisterra - Libro I (Fantasy)

Le sorgenti del Dumrak: Le cronache di Finisterra - Libro I (Fantasy) di

Cinquecento anni sono trascorsi da quando i popoli provenienti dalla foresta oltre la Catena Impervia hanno attaccato l’Impero delle Tre Spade. L’invasione è stata respinta, ma ha precipitato l’Impero verso una spirale di decadenza e anarchia, culminate nella secessione del Regno di Vùos. Da allora Finisterra non è più stata unita. Ora un nuovo misterioso nemico è alle porte: per sopravvivere...

Il Risveglio degli Obliati: Le cronache di Finisterra - Libro II (Fantasy)

Il Risveglio degli Obliati: Le cronache di Finisterra - Libro II (Fantasy) di

Libro vincitore del premio CITTADELLA 2013 e Finalista del Premio Italia 2013 Finisterra brucia. Gli Eroi hanno gettato la maschera e ora Zwi il Primo rivendica il Trono di Porpora. Al loro fianco gli Obliati, emersi dalle nebbie della storia, combattono la loro guerra per riportare gli antichi culti nella Penisola. Mentre intrighi di corte e odi tra fazioni lacerano l’Impero delle Tre Spade,...

Francigena (Pesci rossi - goWare)

Francigena (Pesci rossi - goWare) di

Protagonista di questo romanzo è la Via Francigena, il percorso che conduceva i pellegrini medievali dalle Isole Britanniche alla Terra Santa, attraverso la Terra dei Franchi e poi l’Italia sino a Roma. La Francigena fu l’insieme di tante strade che innervavano l’Europa, poiché tanti erano i viaggiatori e i motivi che li spingevano a mettersi in cammino in un’epoca di grande dinamismo che ebbe...