Uno, nessuno e centomila. L'umorismo (I Grandi Classici della Letteratura Italiana Vol. 24)

“Credevo guardassi da che parte ti pende il naso”... una frase come tante, pronunciata dalla moglie, scardina tutte le certezze di Vitangelo Moscarda. Dalla constatazione di un lieve difetto fisico, il protagonista capisce di trovarsi di fronte a un estraneo, o meglio a centomila estranei diversi, a seconda della percezione che gli altri hanno di lui. Folgorato dalla scoperta di non essere “unico per tutti”, e desideroso di comprendere chi è veramente, Vitangelo stravolge la sua vita, intraprendendo un doloroso percorso di ricerca che lo condurrà ai confini della pazzia (che è poi lo strumento principe in Pirandello per scardinare convenzioni e disvelare ipocrisie). Fino a giungere alla consapevolezza dell’essere, alla metamorfosi dell’uomo senza maschera, alla piena libertà: quell’immersione nel perenne fluire del tempo, in una vita pacificata di attimi, che “è la stessa vita delle nuvole, degli alberi e della natura”.

In appendice il saggio pirandelliano L'umorismo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Luigi Pirandello

Enrico IV

Enrico IV di Luigi Pirandello Sinapsi Editore

Un giovane nobile, dopo essere caduto da cavallo durante una festa di carnevale in cui si era mascherato da Enrico IV, impazzisce credendosi davvero l'imperatore tedesco. Dopo dodici anni l'uomo rinsavisce, ma preso dallo sconforto - e non riconoscendosi più nella "forma" di vita che gli era stata imposta - sceglie di continuare a vivere nello spazio irreale e senza tempo della propria follia. ...

Sei personaggi in cerca d'autore

Sei personaggi in cerca d'autore di Luigi Pirandello Sinapsi Editore

Sei personaggi in cerca d'autore nasce dall'elaborazione scenica di due novelle: Personaggi, del 1906, e Tragedia d'un personaggio, del 1911. Si tratta del più famoso dei capolavori teatrali di Pirandello, il primo della cosiddetta "Trilogia del teatro nel teatro". Come spesso in Pirandello, il tema centrale è il contrasto tra identità e apparenza imposta dal ruolo sociale. Attraverso la ...

Enrico IV

Enrico IV di Luigi Pirandello Books on Demand

Peccato veramente! Perché, come vedi, qua l'apparato ci sarebbe; il nostro vestiario si presterebbe a fare una bellissima comparsa in una rappresentazione storica, a uso di quelle che piacciono tanto oggi nei teatri. E stoffa, oh, stoffa da cavarne non una ma parecchie tragedie, la storia di Enrico IV la offrirebbe davvero. Mah! Tutti e quattro qua, e quei due disgraziati là (indica i valletti...

Uno, nessuno e centomila (illustrato)

Uno, nessuno e centomila (illustrato) di Luigi Pirandello

In vostre mani una nuova edizione di Uno, nessuno e centomila, ultima opera di Luigi Pirandello chi offre una visione sul quale non si finisce mai di meditare in nostra vita, quella del rispecchio della realtà che a secondo delle varie situazioni, ci adattiamo e indossiamo una maschera corrispondente. A prescindere dello spontaneo o meno che possiamo essere, l'autore ci fa sapere che sarà ...

L'umorismo (illustrata)

L'umorismo (illustrata) di Luigi Pirandello

Giustino Roncella nato Boggiòlo. Con espansione online (annotato) (I Grandi Classici della Letteratura Italiana Vol. 40)

Giustino Roncella nato Boggiòlo. Con espansione online (annotato) (I Grandi Classici della Letteratura Italiana Vol. 40) di Luigi Pirandello Edimedia

OPERA DA PIRANDELLO NON COMPLETATA (Riscrittura dei primi quattro capitoli di Suo marito) Pubblicato dalla casa editrice Quattrini, dopo la prima edizione non venne più dato alle stampe per volontà dello stesso autore, che nell’ultimo periodo della sua vita lo vorrà addirittura riscrivere «da cima a fondo», modificando il titolo in Giustino Roncella nato Boggiòlo. Secondo il figlio Stefano, lo...