Tre uomini a zonzo

Cambiare aria e sfuggire alla routine: questo si propongono tre amici londinesi quando decidono di visitare la Germania e fare un giro in bicicletta nella Foresta Nera. Ma l’avventura comincia ancora prima di partire: non è facile convincere le mogli che quel viaggio è necessario, e poi c’è da pensare all’itinerario, ai bagagli… Con una buona dose di umorismo, però, si supera ogni difficoltà, e andare a zonzo in compagnia si rivela un’esperienza meravigliosa.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Jerome Klapka Jerome

Tre uomini in barca - Tre uomini a zonzo (eNewton Classici)

Tre uomini in barca - Tre uomini a zonzo (eNewton Classici) di

Introduzione di Guido Bulla Traduzioni di Maria Grazia Bianchi Oddera e Silvio Spaventa Filippi Edizioni integrali All’interno della vastissima produzione narrativa, saggistica, teatrale di Jerome K. Jerome (circa sessanta opere), solo Tre uomini in barca (1889) e, in misura di poco minore, il suo “seguito”, Tre uomini a zonzo (1900), hanno goduto di una fama ininterrotta e universale....

Tre uomini in barca (Mondadori) (Oscar classici Vol. 502)

Tre uomini in barca (Mondadori) (Oscar classici Vol. 502) di

L'avventurosa gita di tre amici (Jerome, Harris e George più il cane Montmorency) che risalgono in barca il Tamigi da Kingston fino a Oxford accettando filosoficamente i capricci del tempo e ogni sorta di contrarietà. Il capolavoro di Jerome (1859-1927), un classico dell'umorismo inglese.

Tre uomini in barca (Joybook)

Tre uomini in barca (Joybook) di

Tre uomini in barca (per non parlare del cane) nasce per un malinteso, dal momento che l’autore, originariamente, aveva scritto un’opera piena di notizie storico-letterarie adatte ad una guida turistica che doveva intitolarsi La storia del Tamigi. L’editore della rivista sulla quale esso venne pubblicato pensò di tagliare le digressioni storico-culturali e di salvare le gag umoristiche,...