L'ultimo uomo

L'ultimo uomo sulla terra presenta la storia del giovane Carl e di suo nonno. Fin dalla nascita al ragazzo viene raccontata dal nonno la stessa storia: una tremenda pioggia d'inchiostro distrusse l'intera umanità, eccetto loro due, salvatesi grazie all'intervento del nonno che lo prese ancora in fasce e lo portò su quell'isola, rimasta incolume ed incontaminata. Alla morte del nonno, distrutto dalla solitudine, Carl decide però di partire per nuove terre per verificare con i propri occhi la veridicità del racconto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo