Il buco nell'acqua (Odissea Digital)

Giallo - romanzo (199 pagine) - Una nuova indagine dell'avvocato Morelli


Un giudice ucciso nel suo ufficio in tribunale. Chi può osare tanto e perché?

Difficile dirlo: il giudice Zanardi ha una vita privata piena di equivoci, relazioni professionali poco limpide, amicizie che non dovrebbe avere.

Troppo potere nella gestione dei patrimoni confiscati alla malavita; troppo denaro per un giudice; troppe donne in un ambiente morigerato, ma l’avvocato Morelli riuscirà a entrare in quel sottobosco del malaffare e da una frase, da una semplice frase, a uscire dal ginepraio che avviluppa i personaggi di una storia, alla fine semplice e umana.

Dopo il romanzo Monasterio, torna l'avvocato Totò Morelli con una nuova, intricata indagine da risolvere.


Luigi Grilli, nato a Ortona nel 1939, vive in campagna, sulle colline circostanti la città di Pescara. Sposato con due figli, si dedica alla scrittura e al suo hobby preferito, la coltivazione delle rose.

Dopo aver conseguito la laurea in giurisprudenza a Bologna nel 1962 è entrato in magistratura nel 1965 e vi è rimasto fino al 2008, quando ha scelto di andare in pensione. In magistratura è stato in servizio come pretore e come giudice presso il tribunale di Pescara. Poi, ha svolto le funzioni di procuratore della Repubblica a Lanciano e, quindi, di sostituto procuratore generale a L’Aquila. Ha concluso la carriera come presidente del tribunale della sua città.

Nel corso degli anni ha pubblicato, con le case editrici Giuffré e Cedam, diciotto volumi di diritto penale, processuale penale e civile. Con le avventure dell'avvocato Totò Morelli esordisce nel campo del romanzo giallo, ambientando nel suo tribunale e nella sua città le storie poliziesche che, rielaborate dalla fantasia, traggono origine da vicende che ha vissuto in prima persona.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Luigi Grilli

Monasterio (Odissea Digital)

Monasterio (Odissea Digital) di

ROMANZO (249 pagine) - GIALLO - Un'abbazia sperduta, delle morti sospette fra i monaci che la abitano. Perché l'assassino ha deciso di versare il sangue in quella casa di Dio? Toccherà all'avvocato Morelli scoprirlo...L'abate Bonaventura viene avvelenato. La stessa notte un antiquario muore in uno strano incidente stradale. Il giorno dopo il frate erborista viene trovato impiccato nel deposito ...

IL FRATE di carnevale

IL FRATE di carnevale di

La governante di una ricca famiglia è a conoscenza di un segreto. In un momento di smarrimento si confessa e racconta tutto ad un frate. Da qui si sviluppa una serie di ricatti e di omicidi che coinvolgono l'avv. Morelli. Perchè lo zio disereda i parenti e lascia il suo ingente patrimonio al ?

Il diavolo e l'acqua santa (Odissea Digital)

Il diavolo e l'acqua santa (Odissea Digital) di

Thriller - romanzo (195 pagine) - Si può essere uccisi per una vita scellerata come anche per una vita caritatevole. È difficile capire quale sia il discrimine e a volte si muore per la banalità di un evento. Quando è opera del “diavolo”, e quando si ha a che fare con “l'acqua santa”? Solo un grande investigatore come l'avvocato Morelli può riuscire a capirlo.L’avvocato Morelli partecipa a un’a...