IL TIRANNO DELLA SCENA: Attori e registi nel teatro del Novecento (Strumenti Vol. 4)

Il Novecento il secolo del regista. La guerra degli attori e dei registi sui palcoscenici del Novecento. Craig Appia Stanislavskij Eleonora Duse Sarah Bernardt...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Nazzareno Luigi Todarello

La Commedia dell'Arte: L'invenzione italiana del teatro

La Commedia dell'Arte: L'invenzione italiana del teatro di

La Commedia dell'Arte è "presente". Da cinquecento anni non ci ha più lasciato. Si sono sciolte quelle compagnie. Sono morti quegli attori. Ma lo spirito della Commedia non è scomparso. Entrato nel flusso sanguigno del mondo non ne è più uscito, anticorpo della seriosità e della intolleranza. Si è trasformato geneticamente. È diventato Molière e Dario Fo, Marivaux e Totò, Lope de Vega e Charlot...

Rime d'amore per Hyo In

Rime d'amore per Hyo In di

Canzoniere d'amore d'inizio millennio

BIANCO E NERO: Metafisica della Fotografia (ItalianArtPhotography Theory Vol. 4)

BIANCO E NERO: Metafisica della Fotografia (ItalianArtPhotography Theory Vol. 4) di

Rileggendo, alla fine, queste mie pagine, ho l’impressione di non essere arrivato a niente. A niente di conclusivo e di “vero”.Avrei voluto,ma non mi sembra proprio di esserci riuscito. Se, come dice Schopenhauer, “il filosofo diventa tale mediante un dubbio al quale egli cerca di sottrarsi”, io non sono un “filosofo della fotografia” perché non mi sono sottratto a nessun dubbio.Non mi sembra n...

IL CERCHIO LUMINOSO DELL'APPARIRE Contro l'evidenza della morte: La fotografia tra fisica e metafisica (ItalianArtPhotography Vol. 16)

IL CERCHIO LUMINOSO DELL'APPARIRE Contro l'evidenza della morte: La fotografia tra fisica e metafisica (ItalianArtPhotography Vol. 16) di

“Sono così giovani, così belli! Perché devono invecchiare? Perché devono morire?”. Ma una foto può anche essere il fotogramma singolo dell’eterno film che è il Tutto. Posso anche guardarla per gustare il suo riapparire nel cerchio luminoso della mia coscienza, lì dove tutto quello che mi riguarda avviene. Immaginare, sperare, sapere, che ciò che non brilla più ai miei occhi, non è detto che non...

IL TEATRO DELL'ANIMA: Il teatro come medicina della mente (psicologia Vol. 1)

IL TEATRO DELL'ANIMA: Il teatro come medicina della mente (psicologia Vol. 1) di

Il teatro dell'anima è il teatro che si occupa della sofferenza di vivere. Il male di vivere, nel nostro tempo, anche quando non raggiunge livelli patologici, è una realtà sempre più presente. Il teatro dell'anima si pone come "rimedio". Attraverso la finzione della scena si rende oggettiva la sofferenza e si realizza una purificazione e una rigenerazione.

GLI ARCHITETTI DELLA MERAVIGLIA: STORIA E IMMAGINI (TEATRO STORIA E IMMAGINI Vol. 6)

GLI ARCHITETTI DELLA MERAVIGLIA: STORIA E IMMAGINI (TEATRO STORIA E IMMAGINI Vol. 6) di

1.LA ‘FESTA DEL PARADISO’ DI LEONARDO92.LA FERRARA DEGLI ESTENSI: MONDANITA' E CULTURA - IL TEATRO DA SALA, ARIOSTO E LA COMMEDIA REGOLARE93.ITALIA 1508-1514 - EVOLUZIONE DELLA SCENA PROSPETTICA - LA NASCITA DEL CONCETTO MODERNO DI SCENOGRAFIA - PELLEGRINO DA UDINE104.ITALIA 1508-1514 - EVOLUZIONE DELLA SCENA PROSPETTICA - GIROLAMO GENGA105.LO STUDIO DI VITRUVIO E L’ARCHITETTURA TEATRALE116.ITA...