Il commissario Richard. I superstiti dell'Hirondelle (Fogli volanti)

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard indaga in una Parigi e in una provincia francese non di rado inospitali, popolate di figure ambigue e spiazzanti, spesso ai margini della società, individui rifiutati, disadattati, solitari. Un colpo secco alla tempia, esploso a distanza ravvicinata, durante i botti di uno spettacolo pirotecnico. Una vera e propria esecuzione oppure un drammatico suicidio? È questo il dilemma davanti al quale si trova uno spaesato Richard. Nessuno, tra le esplosioni dei fuochi, si è accorto di nulla. Lentamente i contorni della vicenda si fanno più chiari. Il naufragio di un'imbarcazione avvenuto tempo prima, il tre alberi Hirondelle, sembra essere la chiave del caso. Ma un nuovo omicidio confonde le piste... spunta una strana quanto vantaggiosa polizza assicurativa. In uno spietato faccia a faccia conclusivo il Commissario smaschera con uno stratagemma l'assassino e la sua geniale quanto inutile macchinazione.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Ezio D'Errico

Il commissario Richard. Il naso di cartone (Fogli volanti)

Il commissario Richard. Il naso di cartone (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard...

Il commissario Richard. Segni particolari: nessuno (Fogli volanti)

Il commissario Richard. Segni particolari: nessuno (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard...

Il commissario Richard. L'ospite inatteso (Fogli volanti)

Il commissario Richard. L'ospite inatteso (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard...

Il commissario Richard. Un grido nella nebbia (Fogli volanti)

Il commissario Richard. Un grido nella nebbia (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard...

Il commissario Richard. Tre inchieste vol. 3 (Fogli volanti)

Il commissario Richard. Tre inchieste vol. 3 (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). In questo libro sono raccolte altre tre indagini del Commissario nato dalla...

Il commissario Richard. La donna che ha visto (Fogli volanti)

Il commissario Richard. La donna che ha visto (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard...