Il cammino del Volto Santo di Lucca: Le strade e gli ospedali per pellegrini nella valle

Compra su Amazon

Il cammino del Volto Santo di  Lucca: Le strade e gli ospedali per pellegrini nella valle
Autore
Amedeo Guidugli
Editore
Argot Edizioni
Pubblicazione
2 ottobre 2017
Categorie
La tradizione del Volto Santo ebbe origine nell'VIII secolo, ma è soprattutto intorno ai secoli XI-XII che la sacra immagine spinse molti pellegrini a considerare Lucca come una tappa specifica del loro viaggio. Nella stessa epoca, il culto per tale simulacro raggiunse tale notorietà che perfino il re d'Inghilterra, Guglielmo II (1056-1100) era solito giurare per Sanctum Vultum de Luca. La viabilità dei pellegrini dunque include Lucca come punto di passaggio prima ripartire verso Roma o Gerusalemme. Per questo si sviluppa sul territorio una rete di hospitalia pauperum et peregrinorum o domus hospitales pauperum, che accolgono i viandanti. E lungo le vie sorgono chiese e istituzioni che ancora oggi sono ben identificabili; tra queste San Pellegrino dell'Alpe e Santa Croce a Castelnuovo di Garfagnana. Questo saggio ricostruisce la viabilità medievale, riportando a memoria gli antichi hospitali e disegnando una mappa oggi utile per i pellegrini contemporanei. Dal Passo di Tea fino a Lucca lungo la Valle del Serchio, attraverso borghi e ponti a schiena d'asino, tra sentieri e mulattiere secolari.            

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Amedeo Guidugli

Giacomo Puccini. Ricordi e aneddoti

Giacomo Puccini. Ricordi e aneddoti di

Un saggio che ricostruisce alcuni aspetti inediti e singolari della vita di Giacomo Puccini portando il lettore nei luoghi cari al maestro, per molto tempo considerato come un artista di secondo livello nello scenario musicale del secolo scorso.Ora le cose sono cambiate e lo stesso viene indicato come un compositore importante nel panorama musicale della fine del secolo XIX e gli inizi di quell...