Il leone e la mezzaluna (Odissea Digital)

Storico - romanzo (226 pagine) - 1581: un pugno di veneziani sfida l’Impero Ottomano in un’impresa che sembra impossibile

Sono trascorsi più di dieci anni dalla caduta di Famagosta, nel 1571.
L’ultimo caposaldo veneziano a Cipro aveva ceduto al lungo assedio degli ottomani. Il comandante Bragadin era stato torturato e scuoiato vivo, e i suoi resti portati nella capitale dell’Impero.
Forse ora la sconfitta veneziana può essere in parte cancellata.
Per farlo, un pugno di uomini dovrà sfidare i turchi nella loro capitale: Costantinopoli.
Un’impresa straordinaria, con una promessa da mantenere e un grande condottiero da onorare. L’occasione per tentare il riscatto della decadente Repubblica, di fronte al potente Impero Turco che si espande.

Luciano Bacchin, nato a Milano nel 1965, è un perito industriale conquistato in seguito dalla filosofia, che ha studiato presso l’Università degli Studi di Milano. Con Delos Books, nella collana Sherlockiana, ha pubblicato Sherlock Holmes: la sfida degli Spettri e Vacillare, quasi cadere.

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Luciano Bacchin

Sherlock Holmes: la sfida degli spettri (Sherlockiana)

Sherlock Holmes: la sfida degli spettri (Sherlockiana) di

ROMANZO (168 pagine) - GIALLO - Un romanzo apocrifo cosparso di riferimenti canonici che in alcuni tratti ci fa tornare in mente le atmosfere gotiche del "Mastino dei Baskerville". Imperdibile! Cosa ci fa il celebre investigatore Sherlock Holmes assieme all'illusionista Houdini? E come mai Sir Arthur Conan Doyle storce tanto il naso di fronte al detective a cui dedicherà numerosi libri e...