Giochi, giocattoli e giorni lontani

“Giochi, giocattoli e giorni lontani”, un titolo che invita a guardarci dentro, a risvegliare ricordi, esperienze, emozioni sopite. Riemergono avvenimenti che pensavamo d’aver chiuso in un archivio, alcuni belli, altri meno. Farci i conti significa ammettere che del tempo è trascorso, che siamo cambiati, cresciuti, maturati. Può farci piacere, ma da qui a condividerli…
Il gioco più grande, contenuto in queste pagine, è quello della verità che s’intreccia con la fantasia, in maniera così naturale che è difficile, alla fine di ogni racconto, giurare che quello che abbiamo letto sia accaduto realmente, oppure no. Il merito è degli autori, che riescono a confonderci ad arte, lasciandoci con l’unica certezza che le emozioni che hanno saputo evocare sono vere, sperimentate o sperimentabili. Del resto, la bravura dello scrittore è appunto quella di rendere credibile ciò che inventa, e di rendere misterioso ciò che appartiene realmente ai suoi giorni.
Gli autori di quest’antologia hanno raccolto la sfida, ora tocca a voi lettori giocare con giochi, giocattoli e giorni lontani.

disegno di copertina: Carola Atzori
(carola.atzori@gmail.com)

Gli autori di “Giochi, giocattoli e giorni lontani” sono:

Carola Atzori
Elisa Bassani
Antonella Caddeu
Franca Susi Farris
Fleanna Lai
Marco Lodde
Micol Maltesi
Cristiana Mameli
Marianna Meles
Riccardo Montanaro
Valeria Murtas
Claudia Pili
Stefania Sisti
Daniela Vargiu

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo