Il re cristiano

Giulio Cortesi – già protagonista de "Il volo del pellicano e "Labirinti" – è impegnato in una nuova indagine poliziesca che lo riporta dentro i labirinti del passato.
Dopo aver incontrato de visu la confraternita dei Rosacroce, si mette infatti alla ricerca di un tesoro, quello di Alarico. Ritroverà la sepoltura del re dei Goti, ma soprattutto scoprirà l'arcano in essa celato.
In queste pagine dotte e appassionanti, Carpeoro ricostruisce la vera storia del «re cristiano», rivelandocene aspetti insospettati (anche i legami con i Rosacroce), e soprattutto ci mostra come la ricerca di Giulio rappresenti quella che ciascuno di noi compie intorno al Sacro nelle sue molteplici manifestazioni (l'Arte, la Natura, l'Eros) durante l'intera esistenza. La legge della dimensione in cui viviamo è la trasformazione e il suo motore è una costante pulsione verso l'Assoluto.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giovanni Francesco Carpeoro

Summa Symbolica: Istituzioni di studi simbolici e tradizionali

Summa Symbolica: Istituzioni di studi simbolici e tradizionali di

Dopo aver studiato il mondo dei simboli fin dal 1981, nel 1996 l'Autore maturò la decisione di raccogliere tutti i suoi appunti in un'opera organica. Essa fu terminata nel 2003, ma è stata più volte aggiornata nel corso degli anni, assumendo dimensioni tanto imponenti da rendere necessaria una sua suddivisione in più parti. La prima – oggetto di questo volume – ha un taglio esclusivamente...

Labirinti

Labirinti di

Dopo le avventure narrate ne "Il volo del Pellicano", il grafico Giulio Cortesi, investigatore dilettante, continua il suo cammino di avvicinamento agli ultimi Rosa+Croce viventi, risolvendo intricati enigmi grazie alla conoscenza dei simboli e a un gruppo di strani e divertenti amici. Anche questa volta si imbatterà in un complicato caso di omicidio, tentando di scagionare dall’accusa un...