L'Amore Che Si Annusa

Nel prologo troviamo una donna che impugna una pistola e la punta all’uomo che riposa nel suo letto; prima di scoprire l’epilogo inizia il racconto. La vicenda è ambientata a Venezia; la protagonista si racconta attraverso gli odori, partendo dall’ambiente familiare dai rigidi principi morali e dai suoi primi tentativi di ribellione, nella continua altalena tra santa e strega. Il primo fidanzato rispecchia in pieno l’immagine borghese per bene, piena di contraddizioni e ipocrisie che lei cerca di sfuggire. Nel frattempo vive una doppia vita notturna in cui incontra altri uomini e posa nuda per il pittore Leonido. Tra gli amici di Leonido conosce Silvia, personaggio segnato, la cui tragicità la fa allontanare definitivamente da quel modo di vivere. Conosce quindi il grande amore e sembra aver raggiunto finalmente la felicità. La relazione invece dopo qualche tempo mostra i suoi limiti, e lei nuovamente sprofonda nella disperazione e nei vecchi schemi. Solo la sua unica amica Adele saprà suggerirle una nuova visione della vita.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Marzia Munaro

I Buoni E I Cattivi

I Buoni E I Cattivi di

Durante l’ultimo periodo della seconda guerra mondiale, quando i tedeschi si erano ritirati sull’Appennino Tosco Emiliano, la cosiddetta Linea Gotica, un pilota americano, con l’aiuto dei partigiani del luogo, viene salvato e curato da due fratelli, che però poi subiscono la vendetta dei nazisti, avvertiti da una spia. L’uomo viene ucciso e la donna violentata.Nel 1960, mentre in Italia si inst...