Il cerchio si chiude: I misteri di Quirke

«Una scrittura limpida e tagliente come una lama... Un talento quasi feroce nel leggere l'anima degli uomini.»
Don DeLillo

«Banville, vincitore del Booker Prize, sa anche tessere le fila di un appassionante noir ricco di suspense.»
Publishers Weekly

Dublino, una calda notte di giugno. Un’auto si schianta contro un albero e viene avvolta dalle fiamme. Nell’impatto, l’uomo alla guida perde la vita. Tutto fa pensare a un tragico incidente, ma la scoperta di una strana contusione sul cranio della vittima obbliga l’anatomopatologo Sinclair a chiedere l’aiuto del suo capo, Quirke, lontano ormai da tempo dalla sala autoptica per motivi di salute. Quirke troverà nell’indagine il giusto stimolo per uscire dallo stato di apatia in cui era rimasto bloccato e, grazie alle sue intuizioni e alla lunga esperienza, metterà in discussione le teorie della polizia per seguire nuove, inquietanti piste. Nel frattempo anche Phoebe, la figlia di Quirke, si rivolge al padre in cerca di aiuto: una sua conoscente infatti, dopo averle confessato di temere per la propria vita, è misteriosamente scomparsa senza lasciare traccia. Le indagini porteranno Quirke e il suo vecchio amico, l’ispettore Hackett, a sfidare un mondo sommerso, dove a farla da padrone sono uomini potenti e pericolosi, disposti a tutto pur di raggiungere i propri scopi...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di John Banville

La chitarra blu

La chitarra blu di John Banville Guanda

« L’incancellabilità del dolore, la durata dell’amore, il valore dell’arte. Con La chitarra blu John Banville ci regala un’originale e coinvolgente variazione su questi temi. » The Telegraph « Uno scrittore magnifico, che sa cogliere l’essenza delle emozioni. » The Times Oliver Otway Orme è un pittore di una certa fama, con un segreto che lo accompagna fin dall’infanzia: ha una mania ...

La musica segreta

La musica segreta di John Banville Guanda

«Con ferocia, violenza, istinto tragico, John Banville racconta in bellissime pagine la vita di Copernico.» Pietro Citati Erede designato dell’impresa commerciale paterna, un labirinto di uffici e magazzini affacciato sul brulicante porto fluviale di Toruń, Nicolaus Koppernigk avverte ben presto, con un misto di terrore ed ebbrezza, che lo attende un destino più grande. Sensibile, ...

False piste: I misteri di Quirke

False piste: I misteri di Quirke di John Banville Guanda

John Banville, nato in Irlanda nel 1945, è uno dei più grandi romanzieri contemporanei . Amatissimo dalla critica (solo per fare un esempio, nel 2014 Pietro Citati sul Corriere della Sera ha definito il suo L’intoccabile " un romanzo straordinario: certo il più bello degli ultimi quarant'anni " per "la vastità, la ricchezza, il terribile riso"), Banville nel corso della sua carriera ha ...

Atena

Atena di John Banville Guanda

John Banville, nato in Irlanda nel 1945, è uno dei più grandi romanzieri contemporanei . Amatissimo dalla critica (solo per fare un esempio, nel 2014 Pietro Citati sul Corriere della Sera ha definito il suo L’intoccabile " un romanzo straordinario: certo il più bello degli ultimi quarant'anni " per "la vastità, la ricchezza, il terribile riso"), Banville nel corso della sua carriera ha ...

La notte di Keplero (Guanda Narrativa)

La notte di Keplero (Guanda Narrativa) di John Banville Guanda

John Banville, nato in Irlanda nel 1945, è uno dei più grandi romanzieri contemporanei . Amatissimo dalla critica (solo per fare un esempio, nel 2014 Pietro Citati sul Corriere della Sera ha definito il suo L’intoccabile " un romanzo straordinario: certo il più bello degli ultimi quarant'anni " per "la vastità, la ricchezza, il terribile riso"), Banville nel corso della sua carriera ha ...

L'intoccabile (Guanda Noir)

L'intoccabile (Guanda Noir) di John Banville Guanda

John Banville, nato in Irlanda nel 1945, è uno dei più grandi romanzieri contemporanei . Amatissimo dalla critica (solo per fare un esempio, nel 2014 Pietro Citati sul Corriere della Sera ha definito il suo L’intoccabile " un romanzo straordinario: certo il più bello degli ultimi quarant'anni " per "la vastità, la ricchezza, il terribile riso"), Banville nel corso della sua carriera ha ...