Tre donne nella rivoluzione: Marina Cvetaeva, Anna Achmàtova, Aleksandra Kollontaj (Storie e Microstorie)

Compra su Amazon

Tre donne nella rivoluzione: Marina Cvetaeva, Anna Achmàtova, Aleksandra Kollontaj (Storie e Microstorie)
Autore
Silvana Sonno
Editore
Edizioni Era Nuova
Pubblicazione
07/11/2017
Categorie
A cento anni dalla Rivoluzione di Ottobre, mentre molte ombre si aggirano ancora per l'Europa e l'Occidente tutto, numerosi scrittori: storici, filosofi, saggisti, si cimenteranno in riflessioni e commenti ben documentati, su un periodo storico che sconvolse un'epoca dalle fondamenta, e su cui non è stata detta la parola definitiva. Ma io ho pensato alle donne russe che quella Rivoluzione hanno vissuto, a quelle che se ne sono fatte attraversare, a quelle che hanno cercato di schivarla, a quelle che ne sono state trafitte - in un modo o nell'altro -. E fra tante ho scelto queste tre, con cui ho legami di vicinanza, che durano da molto tempo. Benvenute, dunque, Marina Cvetaeva, Anna Achmàtova, Aleksandra Kollontaj.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Silvana Sonno

La signorina Greta e altre storie (Melete Narrativa Vol. 100)

La signorina Greta e altre storie (Melete Narrativa Vol. 100) di Silvana Sonno Edizioni Era Nuova srl

C’è un mondo di persone alle prese con un universo liquido, sotto l’apparente consistenza della sua crosta visibile. Le emozioni lo attraversano e aprono crepe dentro le quali lo sguardo può intravvedere i segreti percorsi che rendono ogni essere umano distinto e unico: risultato di una storia personale e luogo d’incontro di altre storie, altre relazioni, che lasciano tracce di sé nello ...

Menopausa Blues (Melete Narrativa Vol. 71)

Menopausa Blues (Melete Narrativa Vol. 71) di Silvana Sonno Edizione Era Nuova

La protagonista di questo racconto è una donna come tante – per questo non ha un nome – che si trova ad attraversare una fase significativa della sua esistenza: la scomparsa del mestruo e la fine della sua vita riproduttiva. In una parola: la menopausa. Tra aneddoti personali, riflessioni e ricordi, ci conduce a percorrere insieme a lei le tappe, a volte buffe e a volte tristi, che l’...