La quartina di Stevenson : e altri racconti

Un giallo ambientato ai giorni nostri che si sviluppa intorno alla quartina che R. L. Stevenson pose in dedica a Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hide. A seguire, molti racconti brevi che aiutano, senza infingimenti, a comprendere meglio da dove proveniamo. 
"Ogni suo personaggio ha personalità autonoma e mai banale... Hanno tutti umanità da vendere, con i loro difetti profondi e le loro inaspettate virtù. Con la loro capacità anche di commuoverci...Questo libro...va gustato a poco a poco. Con calma. La formula d'altronde consente di fare esattamente questo: uno, due racconti al dì è il mio consiglio. Non di più. Sarà una medicina per l'anima, un elisir per la mente." 

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Paolo Tordi

Dio ti vede, Stalin no (Delphinium)

Dio ti vede, Stalin no (Delphinium) di

Ambientata in un paese dell’Italia centrale, tra la primavera del 1947 e il 1951, poco dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, questa raccolta di racconti è un affascinante viaggio a ritroso nell’Italia più verace, quella di paese, con i suoi personaggi pittoreschi, pettegoli, mai del tutto buoni o cattivi, opportunisti ma anche generosi, invidiosi ma all’occasione solidali. Paolo Tordi...