Gli alchimisti. Un amore terreno

Compra su Amazon

Gli alchimisti. Un amore terreno
Autore
Antti Tuuri
Pubblicazione
26 giugno 2017
Categorie
Nell'inverno del 1787 il nobile August Nordenskiöld, seguace di Swedenborg, si accinge a un esperimento destinato a liberare il mondo dalla schiavitù del denaro: la fabbricazione dell'oro. Il laboratorio e il crogiolo sono pronti: manca solo il carbone, che dovrà tenere acceso il fuoco nella fornace per almeno dodici mesi. Come aiutante, August convoca il nipote Carl Fredrik Bergklint. La tenacia dei due alchimisti dovrà però fare i conti con le tempeste della vita, e l'amore di Carl Fredrik per la giovane Katariina mette in crisi la sua fede nella ragione, assumendo i tratti di una prova iniziatica. Da Antti Tuuri, uno dei maggiori scrittori finlandesi contemporanei, un romanzo storico-esoterico ispirato alle vicende degli ultimi alchimisti d'Europa, in una terra di confine che ha barattato l'antica scienza sacra di caldei ed egizi con i feticci della civiltà mercantile. Ma le arcane virtù del procedimento, in un mondo alle soglie della modernità, sembrano acquisire un significato ancora più profondo: è forse l'amore l'unico vero obiettivo dell'opera alchemica.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Gli alchimisti ‒ Un amore terrenoMangialibri

In Italia il romanzo è stato pubblicato grazie al Finish Literature Exchange, un’organizzazione che dal 1977 supporta la traduzione e la diffusione della letteratura finnica nel resto del mondo. In questo caso si tratta della primo di due volumi dedicati alla storia di August Nordensklöld, appassionato seguace dell’autore dell’Opera Philosophica e Mineralia. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o accedi per rispondere.