Breathe

Melanie non crede ai suoi occhi quando rivede Kris, il suo ex che non ha mai dimenticato, in compagnia della sua compagna di scuola, nonché acerrima nemica, Cynthia.
Ferita nell’orgoglio, cerca di riconquistarlo, pentita di averlo tradito quando stavano assieme. Ma Kris non demorde, non è disposto a cedere così facilmente, e soprattutto non vuole che Melanie vinca dopo quello che gli ha fatto passare.
I loro scontri accesi dimostreranno a entrambi che la passione è più che mai viva, e che la loro storia d’amore, malgrado quello che pensano, non è ancora finita.

Solleva lo sguardo, ma non dice nulla.
C’è qualcosa, nei suoi occhi che non posso ignorare. Vuole vedere la mia reazione, capire cosa provo veramente, ma è difficile perché neanche io so cosa provo.
«Mi sono mancate le tue labbra» proseguo. «E mi sei mancato tu.»
Vedo Kris alzarsi di colpo dal tavolo. «È stato uno sbaglio venire qui stasera. È meglio che io adesso me ne vada. Fa’ finta, che non sia mai venuto, e dimentichiamo tutta questa faccenda…»
Avanza verso la porta, voltandomi le spalle.
Gli corro dietro e lo abbraccio, premendo il mio seno contro il suo torace. In un attimo, quando i nostri corpi si attaccano l’uno all’altro, perdiamo la cognizione del tempo e tutto svanisce.
Kris si volta, abbracciandomi.
Mi prende il viso e mi bacia. Ricambio il suo bacio, con una passione di cui non mi credevo capace, e che non ho mai mostrato a nessun altro prima di questo momento, ma è troppa la voglia che ho di lui.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli