I Beig: Il popolo delle selve (Collana Mosaico)

Il Parco del monte Beigua, in Liguria, scrigno di tesori naturali riconosciuti dall'Unesco, entra a far parte dal 2005 delle reti internazionali come "Geoparco Europeo e Mondiale" (Unesco Global Geopark).
Dario Franchello, ex Presidente dell'Ente Parco Beigua, racconta in queste pagine la storia di un popolo fantastico che vive proprio all'interno del Parco: i Beig.
I Beig, piccolo popolo delle selve, abitano questo mondo parallelo facendoci vivere coinvolgenti avventure in piena armonia con la straordinaria bellezza dei luoghi. Il loro territorio è il mitico Regno del Re Dan, così lontano ma inaspettatamente così reale e raggiungibile. Vi si scoprono ambienti segreti e misteriosi e ogni luogo dà adito ad un mito, ogni mito ad un racconto: dagli antichissimi coralli ai misteriosi block stream, dalla straordinaria via megalitica al solitario menhir, dal canyon della val Gargassa, alla torbiera del Lajone e tanti altri ancora.
Ovunque si incontra la presenza dei misteriosi Beig con le loro storie, con tante avventure ma costantemente a caccia del sorriso di un bambino, perché questo è il segreto della loro lunghissima esistenza: il saper ringiovanire di un anno ad ogni sorriso che riescono a cogliere

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Dario Franchello

Nebbia fenica

Nebbia fenica di

Nebbia fenica conduce il lettore lungo il corso del fiume Bormida negli anni 1955-1956: in quel tempo la valle più avvelenata d’Italia. La voce narrante è Nino Fezzani, il bambino che vive con sgomento la situazione ambientale che lo circonda e annota, nel suo quaderno a righe con la copertina nera, le vicende lievi o tragiche che si susseguono nel piccolo borgo di Case del Pozzo. Egli racconta...