I canini sulla giugulare

- Edizioni Scudo (http://innovari.wix.com/edizioniscudo) - Beyond Stories SF -
Un’antologia tutta dedicata al tema del vampirismo è un evento che ancora mancava nel catalogo di Edizioni Scudo. È quindi un’occasione da non lasciarsi sfuggire, soprattutto quando essa proviene da uno degli indiscussi maestri dell’arte di declinare tutti i generi del fantastico, con la più assoluta disinvoltura.
Ma non aspettatevi solo uno svolazzar di mantelli che si trasformano in ali di pipistrello; i racconti che qui appaiono trattano i temi e le atmosfere più svariate e si incentrano sull’istinto predatorio di creature insondabili se non create dalla scienza o dal mutevole gioco dell’evoluzione.
Sicché, quando non vi aspettate più di veder comparire il conte Dracula, eccolo su di voi. Sarà o non sarà lui? Comunque sia, come sempre, finirà male e l’unica salvezza per voi sarà restare al sicuro nel vostro salotto, e dalla parte giusta della pagina stampata.

Nato a Trieste nel 1952, laureato in filosofia, insegnante di scuola superiore, coniugato, due figlie. È attivo nel fandom della fantascienza fin dai primi anni ‘70. Nel 1976 ha dato vita insieme a Giuseppe Lippi (attuale direttore di “Urania”) alla fanzine del fantastico Il re in giallo. Nel 1978 ha partecipato all’antologia Universo e dintorni pubblicata da Garzanti e curata da Inisero Cremaschi.
Scrittore e saggista, negli anni ‘80 ha collaborato con le maggiori case editrici specializzate nel settore fantascientifico, soprattutto con la Fanucci di Roma.
Dal 1998 inizia a collaborare assiduamente con la Perseo Libri (poi diventata Elara Libri) di Bologna, sulle cui riviste “Futuro Europa” e “Nova SF” ha pubblicato sia saggistica sia narrativa. Sempre dal 1998, appare anche su “Urania”, come saggista e narratore.
Nel 2000 dà vita assieme a Roberto Furlani alla webzine fantascientifica “Continuum”.
Tra 2004 e 2005 pubblica 5 articoli su “Urania”. Nel 2005 esce per la Perseo Libri l’antologia Occhi d’argento. Nel 2006 si classifica al 1° posto al premio Silmaril della Società Tolkieniana Italiana con il racconto L’arma di Dio.
Nel 2007 su “Futuro Europa” n. 48 appare il romanzo Uomini e Sauri e l’anno dopo la Dagon Press pubblica la sua antologia Nel tempio di Bokrug ed altri racconti lovecraftiani.
Dal 2008 diventa un collaborare fisso delle Edizioni Scudo pubblicando molti racconti in Short Stories, e le antologie “Il risveglio della spada”, “Dentro e fuori di noi”, “Incubi e prodigi”, “La via delle stelle” nonché il romanzo “La spada di Dunnland”, "Orizzonte di cristallo", "Uomini e sauri".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Fabio Calabrese

L'orizzonte di cristallo (Collana Long Stories SF)

L'orizzonte di cristallo (Collana Long Stories SF) di

- Edizioni Scudo (http://innovari.wix.com/edizioniscudo) - Long Stories SF - Che cos’è la misteriosa “anomalia” spaziale dove non sembrano valere le leggi dello spazio-tempo? Cosa è successo all’astronave Phigrim’s Progress che pare svanita nel nulla? Quale è stata la vera causa di un black out planetario avvenuto anni prima? Chi è Raphael, l’uomo dagli sconcertanti poteri che pare provenire da...

Dentro e fuori di noi (Collana Long Stories SF)

Dentro e fuori di noi (Collana Long Stories SF) di

- Edizioni Scudo (http://innovari.wix.com/edizioniscudo) - Long Stories SF - Dopo l’apprezzato “Il risveglio della Spada”, una seconda antologia di racconti che delizieranno gli amanti della fantascienza italiana. Cinque vicende che spaziano tra i numerosi sottogeneri della letteratura di fantascienza, interrogandosi sulle possibili evoluzioni della nostra società e della nostra tecnologia, in...

Un giallo nel mondo dell'arte: La perfetta religiosa dai racconti del maresciallo Damiani

Un giallo nel mondo dell'arte: La perfetta religiosa dai racconti del maresciallo Damiani di

“[...] La perfetta religiosa è un lavoro di qualità e di livello che colpisce per finezza, arguzia ed eleganza della scrittura, in uno scrittore – sostanzialmente esordiente – già così sicuro di sé, dei suoi mezzi e della struttura generale dell'opera, perfettamente dominata e coerente dall'inizio alla fine. Nella trama, invero avvincente ed efficace, eccellente appare la definizione dei “carat...