Solo cinque minuti

Due storie che si intrecciano a duemila anni di distanza. Joseph, promesso sposo di Miriam, che dovrà accettare una gravidanza scomoda, e Francesco, che dovrà accettare una relazione amorosa proibita. Determinante sarà l'intervento di Gabriel a sostenere i passi delle loro scelte, rivolte sorprendentemente ad un atto d'amore, per scoprire in definitiva che " i sogni sono realtà. Irreale è colui che non si perde per realizzarli".

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli