Souvenir (Einaudi. Stile libero big)

Compra su Amazon

Souvenir (Einaudi. Stile libero big)
Autore
Maurizio De Giovanni
Pubblicazione
5 dicembre 2017
Categorie
A ottobre il tempo è ancora indeciso. Un giorno fa caldo, quello dopo il freddo e l'umidità ridestano la gente dall'illusione di una vacanza perenne e la riportano alla realtà. Anche il crimine, però, si risveglia.
Un uomo viene trovato in un cantiere della metropolitana privo di documenti e di cellulare; qualcuno lo ha aggredito e percosso con violenza. Trasportato in ospedale, entra in coma senza che nessuno sia riuscito a parlargli. Di far luce sull'episodio sono incaricati i Bastardi, che identificano la vittima: è un americano in villeggiatura a Sorrento con la sorella e la madre, un'ex diva di Hollywood ora affetta da Alzheimer. Recandosi a piú riprese nella cittadina del golfo, vestita fuori stagione di un fascino malinconico, i poliziotti si convincono che la chiave del caso sia da ricercare in fatti accaduti là molti anni prima.
Incrociando il presente con un passato che hanno conosciuto solo al cinema, i poliziotti di Pizzofalcone, ciascuno sempre alle prese con le proprie vicende personali, porteranno alla luce un segreto custodito con cura per cinquant'anni, una storia d'amore e di sacrificio indimenticabile come un vecchio film.

I BASTARDI DI PIZZOFALCONE

Luigi Palma, detto Gigi:
commissario.
Souvenir di una brillante carriera.

Giorgio Pisanelli, detto il Presidente:
sostituto commissario.
Souvenir di qualcosa che sembrava qualcos'altro.

Giuseppe Lojacono, detto il Cinese:
ispettore.
Souvenir di un sospetto e di una scoperta.

Francesco Romano, detto Hulk:
assistente capo.
Souvenir di un matrimonio felice.

Ottavia Calabrese, detta Mammina:
vicesovrintendente.
Souvenir di un fine giornata.

Alessandra Di Nardo, detta Alex:
agente assistente.
Souvenir di un colpo al cuore.

Marco Aragona, vorrebbe essere detto Serpico:
agente scelto.
Souvenir di una sciarpa di scena.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Maurizio de Giovanni

Sara al tramonto (Nero Rizzoli)

Sara al tramonto (Nero Rizzoli) di

NERO RIZZOLI È LA NUOVA BUSSOLA DEL NOIR ITALIANO FIRMATO RIZZOLI. Sara non vuole esistere. Il suo dono è l'invisibilità, il talento di rubare i segreti delle persone. Capelli grigi, di una bellezza trattenuta solo dall'anonimato in cui si è chiusa, per amore ha lasciato tutto seguendo l'unico uomo capace di farla sentire viva. Ma non si è mai pentita di nulla e rivendica ogni scelta....

Rondini d'inverno: Sipario per il commissario Ricciardi

Rondini d'inverno: Sipario per il commissario Ricciardi di

Il Natale è appena trascorso e la città si prepara al Capodanno quando, sul palcoscenico di un teatro di varietà, il grande attore Michelangelo Gelmi esplode un colpo di pistola contro la giovane moglie, Fedora Marra. Non ci sarebbe nulla di strano, la cosa si ripete tutte le sere, ogni volta che i due recitano nella canzone sceneggiata: solo che dentro il caricatore, quel 28 dicembre, tra i...

I Guardiani: Napoli ha un'altra verità. Ed è nelle loro mani.

I Guardiani: Napoli ha un'altra verità. Ed è nelle loro mani. di

UNA SERIE CHE CAMBIA TUTTE LE REGOLE Napoli non è una città come le altre. Napoli non è neppure una città sola. Perché sotto quella che conosciamo ce n'è una sotterranea, nascosta agli occhi del mondo, con il buio al posto del- la luce. Marco Di Giacomo l'aveva intuito, un tempo, quando era un brillante antropologo e aveva un talento unico nell'individuare collega- menti invisibili tra le cose....

Le solitudini dell'anima (VINTAGE): con un racconto sul giovane Ricciardi

Le solitudini dell'anima (VINTAGE): con un racconto sul giovane Ricciardi di

Malinconia, amore, ironia, crimine, suspense, crudeltà e passioni di una città ricca di contraddizioni come Napoli: in questa antologia la maestria di de Giovanni trova il suo compimento nella scrittura agile e accattivante del racconto: da Dieci centesimi, l’avventura sorprendente di un giovanissimo Ricciardi, al romantico Ti voglio bene, de Giovanni accompagna il lettore in un mondo di uomini...

Pane: per i Bastardi di Pizzofalcone (Einaudi. Stile libero big)

Pane: per i Bastardi di Pizzofalcone (Einaudi. Stile libero big) di

Quanta vita, quante vite. E quanto buon odore di pane, in città. Se non ci fosse anche il delitto. Quando un omicidio divide in due le forze di polizia, il gioco si fa davvero duro per i Bastardi, che per molti devono ancora dimostrare di esserlo davvero, dei bravi poliziotti. Da un lato ci sono loro, che seguono l'odore del pane. E del delitto. Ma dall'altra ci sono i tosti...

Nove volte per amore

Nove volte per amore di

Nove casi di cronaca nera, degli ultimi dieci anni, riletti dall’immaginazione e dalla penna di Maurizio de Giovanni. Nove indagini in cui colpevoli e innocenti, vittime e carnefici, danzano in un vortice di passioni e misteri. Maurizio de Giovanni apre così uno squarcio su scenari di delitti, bugie e segreti inconfessabili e lo fa alla sua maniera, con uno stile delicato ed efficace, capace di...