Syracusa: La vendetta di Nicone

Klizia, voce narrante del romanzo, racconta le gesta del suo uomo, Nicone, un esule ateniese disonorato in patria. Rifattosi una vita in Sicilia, Nicone avrà finalmente l’opportunità di riscattare il proprio nome in occasione dell'assedio di Siracusa, all'apice della guerra fra Sparta e Atene, e dovrà difendersi dalla sete di vendetta della famiglia d’origine.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Bruno Matteo

Oro, sole e sangue

Oro, sole e sangue di

Il giovane genovese Giovanni Giustiniani, figlio illegittimo e omicida, fugge nel Nuovo Mondo per scampare alla legge. Sotto il comando di Hernan Cortés parteciperà alla conquista dell'impero azteco. Una straordinaria avventura che ripercorre l'epopea dei conquistadores: la ricerca della leggendaria «città d'oro», l’insaziabile avidità e brama di potere dei bianchi che, pur affascinati dalle c...