IL MIO 900: il diario di mio padre

Un vecchio diario , scritto a mano , trovato tra le carte dimenticate da anni . Parla di episodi di vita vissuta durante tutto l’arco del novecento tra fascismo , guerra , prigionia , boom economico e vecchiaia vissuta serenamente tra lavoro , fede e amore per la famiglia , dopo una esistenza tesa alla ricerca di un miglioramento sociale nello studio e nella cultura per i figli onde evitare un’emigrazione che toglieva le migliori energie intorno . Su tutto l’insegnamento ed il rispetto dei valori assoluti e la capacità di saper stare al proprio posto , senza dare fastidio . 95 anni vissuti , che di fronte allo scorrere del tempo rappresentano un soffio di vento o un battito di ali , passati senza lasciare segni , se non questo scritto che assume valenza di conoscenza e di insegnamento, per far ricordare a chi viene e a chi verrà come era il mondo prima di loro e quanti sacrifici si dovevano fare per sopravvivere . E chi crede che il mondo sia difficile da affrontare oggi , non sa nemmeno lontanamente come era 80 anni fa, quando la vita di un giovane era considerata nulla e spesso si soffriva la fame e la sete in una guerra che nessuno voleva o in una nazione sconosciuta che ti teneva prigioniero e dove avevi pochissime possibilità di salvare la pelle e poter tornare a casa ; dove per dissetarti dall’arsura , qualche volta , dovevi usare la pipì . E’ un atto dovuto nei confronti di un uomo e di una donna che mi hanno creato , formato ed amato .

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di EDMONDO MARRA

ti vendicherò , fratello: il brigante Laurenziello e la sua banda , 1809 (briganti)

ti vendicherò , fratello: il brigante Laurenziello e la sua banda , 1809 (briganti) di

la storia di Nicola e Aniello Rinaldi , briganti del primo 800 , nello scenario di sanfedisti e filo francesi , al seguito del brigante Laurenziello , che si vantava di dire " abbiamo ucciso più uomini noi , della morte " .

La Clessidra dell'amore , 1656 : l'epidemia di peste che ha cambiato l'italia

La Clessidra dell'amore , 1656 : l'epidemia di peste che ha cambiato l'italia di

la fantastica ed tragica storia di amore tra Cosmo e Alba sullo sfondo dell'epidemia di peste in un piccolo paese sperduto tra le montagne dell'Irpinia . Niente fu come prima in tutta l'Italia meridionale . In quei mesi nacque il mondo moderno . Se sei vivo è perchè il tuo antenato di quel tempo fu uno dei pochi sopravvissuti alla catastrofe che distrusse il 70% della popolazione . Quanti scien...

Storia e storielle : l'animo umano nei secoli  (Benvenuti a Volturara  Vol. 2)

Storia e storielle : l'animo umano nei secoli (Benvenuti a Volturara Vol. 2) di

aneddoti e storielle in un paese nascosto attraverso 10 secoli

LA STORIA DI VOLTURARA IRPINA  (Benvenuti a Volturara  Vol. 1)

LA STORIA DI VOLTURARA IRPINA (Benvenuti a Volturara Vol. 1) di

la storia di Volturara Irpina dalle origini ai giorni nostri con documenti inediti

PAGLIUCHELLA: briganti del Terminio (romanzo storico Vol. 1)

PAGLIUCHELLA: briganti del Terminio (romanzo storico Vol. 1) di

la storia del brigantaggio del massiccio del Terminio dall'Unità d'Italia al 1873 attraverso una rigorosa ricerca con spunti inediti e storie umane .

Del Percio , Percio , origine e storia della famiglia : Volturara Irpina

Del Percio , Percio , origine e storia della famiglia : Volturara Irpina di

La storia della famiglia Del Percio e Percio di Volturara Irpina dai primi documenti del 1500 ad oggi con gli alberi genealogici dei componenti e di come sono parenti tra di loro . Cenni di storia del paese e foto nel tempo