PIOMBO: Parte I - Samira

Airi è una psicologa.
Specializzata nel trattamento dei reduci di guerra, da anni non esercita più la professione, incapace di scendere a patti con il senso di colpa e con le profonde ferite lasciate da un passato che la tormenta.
Hiromi ha servito il proprio paese in Iraq.
Dal suo ritorno negli Stati Uniti, non riesce a liberarsi dei pesanti fantasmi di quel conflitto.
È con riluttanza che Airi accetta di tornare al lavoro, proprio per occuparsi del caso di Hiromi.
Ma il loro incontro innescherà un lento cammino di crescita, che demolirà certezze e convinzioni per poter ricostruire sulle macerie di esistenze disgregate, di ferite, di rimpianti.
Per smettere di sopravvivere e tornare, gradualmente, alla normalità.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo