Una storia di adolescenti “Genoveffa 6la+” “Costantino bff”

Costantino, Genoveffa, Raffaele e tanti altri sono i ragazzi che affollano un’apparentemente circoscritta “commedia” del mondo scolastico. In realtà chiamano in causa anche altre componenti sociali, come i genitori, gli artisti, i professori, gli intellettuali ed altre categorie che, attraverso reazioni macchiettistiche, mostrano lo sconcerto di fronte ad un mondo, quello dei giovani, in continua inarrestabile evoluzione. Il libro oscilla fra comicità e satira lungo il funambolesco percorso di una bella storia di amicizia, e non solo, fra due adolescenti.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Libro piacevole e divertente che affronta i problemi degli adolescenti.Elisabetta D'Onofrio

Il libro di Elisabetta D’onofrio “Una storia di adolescenti” “Genoveffa 6la+” “Costantino bff” è un testo di piacevole e divertente lettura, che affronta i problemi degli adolescenti, come il bullismo, l’uso eccessivo dei cellulari, la costante applicazione ai videogiochi ed altri. Esamina inoltre aspetti inerenti al mondo della scuola e le conseguenti relazioni fra i giovani, i professori ed in generale il mondo degli adulti. Così i protagonisti non sono solo gli adolescenti, ma esponenti di altre categorie come gli intellettuali, gli artisti, i genitori, i nonni ed altri. Il filo conduttore è una bella storia di amicizia e di attrazione tra Genoeffa e Costantino, i due protagonisti. Si può definire quindi un libro di satira con un preciso sfondo morale, come sempre presente in questo genere letterario.

Piace a 0 persone

Registrati o accedi per rispondere.