Cinque a Nkopola... più Eleonora

Alla vita di Augusto Righi, campagnolo di fervida intelligenza e straordinaria abilità, ha dato scopo, forza e successo la innata passione per la meccanica. Scampato agli orrori della seconda guerra mondiale grazie alla forza della sua volontà e alla fortuna di avere potuto sfruttare le sue abilità per sopravvivere, fonda dal nulla una piccola azienda familiare che, sotto la sua guida e quella del figlio Attilio che ne prende il testimone, diventa il faro economico e il motore sociale del paese che gli ha dato i natali. Ma il fantastico cammino si interrompe bruscamente e solo un avventuroso e incosciente viaggio nel cuore dell'Africa potrà decidere se continuerà ancora.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli