Cinque a Nkopola... più Eleonora

Alla vita di Augusto Righi, campagnolo di fervida intelligenza e straordinaria abilità, ha dato scopo, forza e successo la innata passione per la meccanica. Scampato agli orrori della seconda guerra mondiale grazie alla forza della sua volontà e alla fortuna di avere potuto sfruttare le sue abilità per sopravvivere, fonda dal nulla una piccola azienda familiare che, sotto la sua guida e quella del figlio Attilio che ne prende il testimone, diventa il faro economico e il motore sociale del paese che gli ha dato i natali. Ma il fantastico cammino si interrompe bruscamente e solo un avventuroso e incosciente viaggio nel cuore dell'Africa potrà decidere se continuerà ancora.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alessandro Zucchiatti

Sandrino

Sandrino di

L’autore ripercorre gli anni della sua infanzia e della sua maturazione racchiusi fra due viaggi. Il primo è quello di un bambino, Sandrino, che a metà degli anni ’50 emigra da Nord a Sud verso un mondo sconosciuto e diverso, che sarà comunque il suo. L’altro, dieci anni più tardi, è quello di un ragazzo maturo che torna al Nord. Ha già assaggiato i frutti dolci della vita, ma anche quelli amar...