una serie di ovvie ragioni

Una serie di ovvie ragioni illustra la personalità di un allenatore del Taranto calcio, Donato De Salve. Un uomo complesso, maturo, provato dalle esperienze del passato. Solitario, forte e risoluto, dimostrerà anche la sua debolezza e la sua fragilità psicologica al termine di una sola, difficilissima, settimana: quella di preparazione allo scontro con la capolista del campionato, la Casertana. Insieme a Donato soffrono le anime dei tifosi e dei co-protagonisti: storie nella storia che illustrano i dolori di una città ferita come lo è Taranto. Una serie di ovvie ragioni, quelle per cui la gente di Taranto identifica i propri destini con quello di una maglia a strisce rossoblù.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo