Il mensile di Lupo Alberto 390: dicembre 2017

Compra su Amazon

Il mensile di Lupo Alberto 390: dicembre 2017
Autore
Silver
Pubblicazione
12 dicembre 2017
Categorie

Lupo Alberto si è sempre battuto per le cause importanti, quelle che dovrebbero smuovere le coscienze e arrivare al cuore di tutti. Adesso lo fa ancora con una serie di copertine che vorranno essere la sua personale campagna sociale, perché l'indifferenza è uno dei grandi mali dei nostri tempi difficili. Questo mese è contro l'abbandono degli animali, che d'estate, quando si va in vacanza, troppo spesso diventano un peso, un fardello ingombrante e difficile da trasportare e da parcheggiare. E allora è più semplice liberarsene abbandonandolo in qualche angolo di strada, senza voltarsi indietro, senza nessuno scrupolo. E loro restano lì, attoniti, increduli, incapaci di capire perché, dopo aver dato tanto amore a un umano (che a questo punto di umano non ha più nulla), aver condiviso insieme un pezzo di vita, lunga o breve non importa, all'improvviso si trovi così solo, sperduto, buttato via come uno straccio vecchio. E così, quegli oltre 100.000 animali che ogni anno vengono abbandonati nel tempo delle vacanze, angosciati, disperati, in preda a una paura che non sanno dominare, vagheranno in cerca di qualcuno che gli ha voltato le spalle, attraverseranno strade di troppo traffico, finchè un'auto in corsa se li porterà via. E torneranno ad essere angeli, come lo erano già qui giù. Perché si dice che Dio, quando finisce le ali, mette le code. E chi li ha abbandonati, chi gli ha fatto questo, chissà se capirà mai che il vero animale è lui…

***********************

Questo eBook è ottimizzato per la fruizione su tablet; se ne sconsiglia pertanto la lettura sui dispositivi eReader.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Silver

Il mensile di Lupo Alberto 397: luglio 2018

Il mensile di Lupo Alberto 397: luglio 2018 di

I mozziconi di sigaretta sono i rifiuti più comuni che inquinano spiagge e mari, e d'estate il fenomeno si amplifica a dismisura. In tutto il mondo si calcola che ne vengano gettati, fra strade, boschi e spiagge, quasi 5 mila miliardi l'anno. Analizzando i campioni delle "cicche" raccolti nelle spiagge di diverse località, sono emersi alti livelli di cadmio, ferro, arsenico, nichel, rame, zinco...

Il mensile di Lupo Alberto 394: aprile 2018

Il mensile di Lupo Alberto 394: aprile 2018 di

In un tempo breve, forse troppo breve per poterlo assimilare e accettare, il linguaggio della comunicazione è cambiato, e i social soprattutto sono responsabili delle nuove tecniche e dei nuovi atteggiamenti psicologici che, ancora prima dei contenuti, ci portano suoni, immagini, idiomi per poterci intendere e abbattere le barriere dell'incomunicabilità. Ma chi segue i fumetti, ha un passaggio ...

Il mensile di Lupo Alberto 393: marzo 2018

Il mensile di Lupo Alberto 393: marzo 2018 di

Lupo Alberto si è sempre battuto per le cause importanti, quelle che dovrebbero smuovere le coscienze e arrivare al cuore di tutti. Adesso lo fa ancora con una serie di copertine che vorranno essere la sua personale campagna sociale, perché l'indifferenza è uno dei grandi mali dei nostri tempi difficili. Questo mese è contro l'abbandono degli animali, che d'estate, quando si va in vacanza, trop...

Il mensile di Lupo Alberto 392: febbraio 2018

Il mensile di Lupo Alberto 392: febbraio 2018 di

Lupo Alberto si è sempre battuto per le cause importanti, quelle che dovrebbero smuovere le coscienze e arrivare al cuore di tutti. Adesso lo fa ancora con una serie di copertine che vorranno essere la sua personale campagna sociale, perché l'indifferenza è uno dei grandi mali dei nostri tempi difficili. Questo mese è contro l'abbandono degli animali, che d'estate, quando si va in vacanza, trop...

Il mensile di Lupo Alberto 391: gennaio 2018

Il mensile di Lupo Alberto 391: gennaio 2018 di

Lupo Alberto si è sempre battuto per le cause importanti, quelle che dovrebbero smuovere le coscienze e arrivare al cuore di tutti. Adesso lo fa ancora con una serie di copertine che vorranno essere la sua personale campagna sociale, perché l'indifferenza è uno dei grandi mali dei nostri tempi difficili. Questo mese è contro l'abbandono degli animali, che d'estate, quando si va in vacanza, trop...

Il mensile di Lupo Alberto 396: giugno 2018

Il mensile di Lupo Alberto 396: giugno 2018 di

Orfani dei Mondiali di calcio, forse è l'occasione buona per non passare serate concitate davanti alla tv a urlare per il tifo, e alzarci dal divano per dedicarci ad altro. Con la complicità del clima che, dopo tante bizzarrie, pare ormai stabilizzato e consapevole di non poter tradire le aspettative dell'estate e i suoi benefici influssi, facciamo sani e liberatori propositi: quelli semplici, ...