Il confine è labile: L'ultimo caso dell'ispettore Gariboldi

La storia, ambientata per le strade e i quartieri di Milano, scorre su binari diversi che talvolta viaggiano paralleli sfiorandosi appena, altre volte collidono all'improvviso in un impatto frontale. Vengono raccontate le vicende di diversi personaggi che, costretti ad interagire tra loro, scoprono lati nascosti di sé. Su tutti Roberto Diamante dilaniato da una parte dalla sua integrità morale, dall'altra dal desiderio di farsi giustizia da solo. Oppure Linda Colombo, runner, appassionata di triathlon e di sport di endurance, donna abituata a gestire anche mentalmente sforzi estremi che suo malgrado si ritrova invischiata in un’indagine di polizia. Non esistono i buoni o i cattivi: ogni azione, anche se istintiva, è una scelta che definisce chi sei.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo