Autobiografia

L’“Autobiografia” di G.B. Vico venne composta nel 1725 e pubblicata a Venezia, nel 1728,

Giambattista Vico (Napoli, 23 giugno 1668 – Napoli, 23 gennaio 1744) è stato un filosofo, storico e giurista italiano.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giambattista Vico

Vita di Giambattista Vico scritta da se medesimo

Vita di Giambattista Vico scritta da se medesimo di Giambattista Vico Edizioni la Biblioteca Digitale

Vita di Giambattista Vico scritta da se medesimo Giambattista Vico, filosofo, storico e giurista italiano (1668-1744) Questo libro elettronico presenta «Vita di Giambattista Vico scritta da se medesimo», di Giambattista Vico. Indice interattivo - Presentazione - Vita Di Giambattista Vico Scritta Da Se Medesimo

Vita di Giovambattista Vico scritta da se medesimo (1725-28)

Vita di Giovambattista Vico scritta da se medesimo (1725-28) di Giambattista Vico

"Il signor Giambattista Vico egli è nato in Napoli l'anno 1670 da onesti parenti, i quali lasciarono assai buona fama di sé. Il padre fu di umore allegro, la madre di tempra assai malinconica; e così entrambi concorsero alla naturalezza di questo lor figliuolo. Imperciocché, fanciullo, egli fu spiritosissimo e impaziente di riposo; ma in età di sette anni, essendo col capo in giù piombato da ...