L'ultimo di Maganza

E' trascorso un mese dalla battaglia di Roncisvalle e poco meno dall'esecuzione di Gano di Maganza. Richair di Montalbano non poteva immaginare che il suo padrino, lo stregone Malagigi, gli avesse riservato un destino di gloria. Solo che quel destino era tutto da conquistare e per farlo, avrebbe dovuto formare una nuova legione di Dodici Pari, Dodici Paladini pronti a tutto per la patria, per quel regno che Karol il Magno ingrandiva ogni giorno sempre di più. Tuttavia il dodicesimo prescelto non aveva alcuna intenzione di collaborare. Il suo nome era Doolin. Doolin di Maganza.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alessandranna D'Auria

Patrick Brontë

Patrick Brontë di

Patrick Brontë, padre di Charlotte, Branwell, Emily e Anne, dai campi verdi dell’Irlanda delle antiche ballate, sposa la discendente di un pirata, Maria Branwell dando vita a una progenie di scrittori sfortunati in vita ma immortali nella fama letteraria. Un tocco di follia, un po’ di eccentricità, talvolta una vena passionale che mai avremmo immaginato.

Charlotte Brontë. Il diario di Roe Head 1831-1838 (Windy Moors Vol. 15)

Charlotte Brontë. Il diario di Roe Head 1831-1838 (Windy Moors Vol. 15) di

Negli anni solitari in cui si trovò a Roe Head, prima come allieva e poi come insegnante, Charlotte Brontë tenne dei fogli slegati conosciuti oggi come Roe Head Journal. Si tratta di un testo in qualche modo connesso ad Angria, il ciclo narrativo dell’adolescenza, eppure dotato di una sua indipendenza: un giornale di appunti in cui Charlotte impresse attimi di fantasia indotta, cosciente e visi...