Il ficcanaso e la posedonia

Salvatore Pandolfo, dopo aver ambientato "UN COLPO DI VITA" nell'entroterra siciliano, ci racconta, in questo secondo romanzo, quella parte estrema della Sicilia occidentale dove la posedonia arricchisce il basso fondale dello stagnone, dichiarando la limpidezza di quelle acque ancora incontaminate. In quest'angolo di terra e mare suggestivo, si agitano i vari personaggi, con le loro passioni, con i sentimenti forti, forti come i colori del mare e del cielo che ne fanno da cornice. I vari personaggi però devono fare i conti, non solo con il destino, ma anche con il professore Daidone, un ficcanaso consapevole, che tende a modificare gli eventi, incidendo sulla vita degli altri.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli