Gelo d'aurora

Il Circo Brivido è quanto di più terrificante uno spettacolo circense possa offrire. Numeri a effetto in cui gli "artisti" sfidano la morte, prove con acqua gelida, piranha e serpenti si alternano al centro della pista per spaventare il pubblico. L'unico problema, la cosa che la gente ignora, è che gli "artisti" sono in realtà persone sfruttate, affamate e torturate dal padrone del circo Karonna e dai suoi sgherri: Garla, la donna serpente, e Werdel, il nano deforme. La famiglia Smirnenski proviene dalla Bulgaria, il padre Lazar e sua moglie Galina, insieme alle figlie Maria e Zornitsa sono circensi da sempre, ma mai avrebbero pensato che fuggire dal loro paese per approdare in Italia, in cerca di una vita migliore, avrebbe invece segnato il loro destino.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Veronica Cani

Io ti conosco: Progetto Sognihorror.it

Io ti conosco: Progetto Sognihorror.it di

La compagnia teatrale di Nick, attore talentuoso in ascesa, sta lavorando per portare in scena la Fedra di Seneca, ma un'attrice abbandona il gruppo. A seguito di nuove audizioni per sostituirla viene scelta una giovane misteriosa, dallo sguardo ipnotico e penetrante, che sembra a conoscenza di tanti aspetti della vita presente e passata di Nick. Chi è questa ragazza? E quali sono i suoi scopi?...