Imparare è ricordare. L'arte come terapia: Notizie d'attualità commentate in casa di riposo.

La medicina ha creato una quarta età senza preoccuparsi di darle un senso. Nel progetto nato ormai dieci anni fa sull'Appennino Bolognese da una pregressa ricerca dell'antropologa Placida Staro, abbiamo scelto di lavorare sulla consapevolezza del presente. Hic et nunc, dicevano i latini. Come diceva il filosofo greco Platone, imparare è ricordare. L'anziano dovrebbe tornare ad essere consultato dai giovani per ricostruire non solo e non tanto un multiforme sbiadito ideale, solo in questo modo ritornerebbe ad acquisire il suo ruolo di confidente nella società, al servizio delle nuove generazioni. Questo l'obiettivo che ci siamo posti dieci anni fa. In diverse residenze per anziani dell'appennino tosco-emiliano abbiamo raccolto diversi volumi di interviste. Ringraziamo per questa nuova produzione il gruppo di lettura 'Quattro Gatti' che s'incontra ogni mese alla biblioteca di Monghidoro, in particolare le volontarie Paola Naldi e Sandra Verdi che in questi due anni han partecipato alle attività della redazione suggerendo temi, domande, ponendo quesiti, vivacizzando il dibattito. Una presenza culturalmente forte, ma anche una vicinanza emozionale importante. Ringraziamo l'associazione 'E bene venga maggio', che ha sempre portato avanti un'idea di società fondata sull'incontro delle generazioni, non sul rifiuto reciproco. In ultima analisi vogliamo ringraziare la dirigenza di Villa Maia per aver creduto nel progetto. La casa di riposo è situata fra Monghidoro e Loiano, sulla statale 65 della Futa in provincia di Bologna. Gli articoli contenuti in questo libro sono stati scritti nel biennio 2016-2017. L'attività si svolge ogni venerdì pomeriggio h.14:30-17:00, vengono proiettati da un ampio schermo centrale documentari e servizi di approfondimento in video su temi scelti dalle stesse ospiti durante la lettura collettiva del giornale. Seguono le interviste, da cui il conduttore oscura i dati sensibili. In memoria del presente.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Federico Berti

La Madonna del Boschetto: Quando la fede fa miracoli

La Madonna del Boschetto: Quando la fede fa miracoli di

Un'antica leggenda dell'Appennino Parmense. Nel XVII secolo una pastorella sordomuta ritrova inspiegabilmente la parola e l'udito, sostiene d'essere stata guarita da una misteriosa donna incontrata nel bosco. Si scopre il ritratto di lei sopra un sasso, in quel luogo viene costruita una chiesa dove ancora oggi tanti pellegrini vanno a chiedere la grazia. Questa è la vera storia del santuario e...

Libro dei Sogni. Diventa un interprete.: 450 Simboli disegnati a mano. Giochi di Cabala. Ampia sezione storica

Libro dei Sogni. Diventa un interprete.: 450 Simboli disegnati a mano. Giochi di Cabala. Ampia sezione storica di

Libri dei sogni se ne trovano tanti in commercio, ognuno con le sue cabale a dizionario, servizi online che pensano a darti i numeri da giocare secondo criteri ovviamente sempre 'vincenti'. Quel che manca sul mercato è un libro dei sogni che non si ponga solo il problema di ricavare i numeri, ma se lo vorrai usare nel tempo farà di te un interprete. Imparerai a giocare con i simboli contenuti...

Sonetti dell'Utopia. Una favola romantica.

Sonetti dell'Utopia. Una favola romantica. di

C'era una volta un'isola fiorente che si specchiava dentro una laguna dal vento accarezzata dolcemente, vegliava su di lei la dea Fortuna, che rese quella terra generosa felice, quanto mai non fu nessuna. Avvolta in una nebbia misteriosa si nascondeva al cauto viaggiatore feconda, prorompente, rigogliosa; inutile cercare il suo bagliore, non era in chissà quale continente, ma nell'intimità del...

Il ponte della Pia. Storia di fantasmi

Il ponte della Pia. Storia di fantasmi di

Una donna misteriosa appare di notte in veste bianca sopra il ponte di Sovicille, guarda lontano e poi sparisce in silenzio. Questa è la storia del carbonaio che l'incontrò. Il seguito di Pia dei Tolomei, un'antica leggenda toscana. Raccontata in rima e illustrata a mano dal cantastorie Federico Berti con 18 tavole a carboncino. Notizie storiche in fondo al libro, dai miti del passato alle...