Legami invisibili

Compra su Amazon

Legami invisibili
Autore
Angelo Coscia
Editore
Albatros Edizioni
Pubblicazione
12 gennaio 2018
Categorie
Ognuno di noi se porge attenzione alla voce che dentro riecheggia, come nei sogni, si accorge di vivere di legami che non sono visibili agli occhi, spiegabili attraverso parole, ma che ci consentono di vivere e camminare e sognare, sicuri. Sono quei legami che nascono non cercati, da affinità di cuore, inspiegabili, spesso nutriti dalla diversità più che dalle somiglianze. Legami eterni, fuori dal tempo e dalla memoria, che non hanno altro scopo se non arricchire la vita, renderla eterna, nutrire il coraggio dell’anima, generare ulteriori legami, in uno scambio continuo di intime risonanze. L’amicizia fra Jacopo e Tulin, nasce nella più estrema delle diversità, nell’apparente impossibilità di condivisione o accettazione, poiché frustrata dal pregiudizio, da false credenze, da inutili fantasie, da una cecità mentale e culturale. Eppure nasce, cresce, arricchisce, svela, abbatte le barriere, nel segreto di un dialogo fra mondi reciprocamente sconosciuti, libera. Leggere “Legami invisibili” è come affrontare un viaggio in cui ci si può dare la libertà di abbandonare il pregiudizio razionale, e dare spazio alle vie delle emozioni, guardando con occhi nuovi e meravigliati al nostro essere parte di un’infinita rete di “legami invisibili” ma di cui in nessun modo potremmo fare a meno, e che vanno protetti poiché ad essi dobbiamo il senso dei nostri giorni.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Angelo Coscia

Una vita sui trampoli

Una vita sui trampoli di

Ogni volta che ci troviamo in una piazza a guardare con il naso all’insù un trampoliere, il nostro cuore di bambini sente un pizzico di invidia. Stare in equilibrio e guardare tutti dall’alto, mietendo sorrisi e risate… chi non vorrebbe vivere così? Eppure dietro a quella magia c’è una scelta di vita coraggiosa, perché significa anche vivere fuori da schemi preconfezionati, e quindi rinunciare ...