La paga del sabato

La paga del sabato, è stato definito dallo scrittore Antonio Pennacchi, durante il suo incontro al Salone del Libro 2016 di Torino, un lavoro di pancia, come per Il Partigiano Jonny e I ventitré giorni della città di Alba. Scritti con la consapevolezza delle cose vissute.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

La paga del sabato, Beppe Fenoglio, RecensioneLe Notti Bianche

La paga del sabato, è stato definito dallo scrittore Antonio Pennacchi, durante il suo incontro al Salone del Libro 2016 di Torino, un lavoro di pancia, come per Il Partigiano Jonny e I ventitré giorni della città di Alba. Scritti con la consapevolezza delle cose vissute. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o accedi per rispondere.

Altri libri di Beppe Fenoglio

Il partigiano Johnny (Super ET)

Il partigiano Johnny (Super ET) di

Il partigiano Johnny è riconosciuto come il piú originale e antiretorico romanzo italiano sulla Resistenza. La storia è quella del giovane studente Johnny, cresciuto nel mito della letteratura e del mondo inglese, che dopo l'8 settembre decide di rompere con la propria vita e di andare in collina a combattere con i partigiani. Una storia simile a quella di molti altri giovani e di molti altri...

Tutti i romanzi (Einaudi tascabili. Biblioteca Vol. 62)

Tutti i romanzi (Einaudi tascabili. Biblioteca Vol. 62) di

La paga del sabato , La malora , Primavera di bellezza , Il partigiano Johnny , L'imboscata , Una questione privata e I penultimi : tutti i romanzi di uno dei massimi scrittori del Novecento. Oltre a quelli ambientati durante la Resistenza, che per «il partigiano» Fenoglio ha rappresentato un'esperienza assoluta, il volume raccoglie anche i romanzi piú propriamente «langhigiani». Dietro...

Una questione privata (Super ET)

Una questione privata (Super ET) di

« Una questione privata è costruito con la geometrica tensione d'un romanzo di follia amorosa e cavallereschi inseguimenti come l' Orlando furioso , e nello stesso tempo c'è la Resistenza proprio com'era, di dentro e di fuori, vera come mai era stata scritta, serbata per tanti anni limpidamente dalla memoria fedele, e con tutti i valori morali, tanto piú forti quanto piú impliciti, e la...

Un giorno di fuoco: Racconti del parentado (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 699)

Un giorno di fuoco: Racconti del parentado (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 699) di

Nel 1963, a pochi mesi dalla morte di Fenoglio, esce per Garzanti Un giorno di fuoco : si tratta di un'opera composita, che aggiunge sette narrazioni ai sei «Racconti del parentado» che l'autore in un primo tempo avrebbe voluto raccogliere sotto questo titolo. Quest'edizione, fedele all'impostazione voluta da Fenoglio, pubblica esclusivamente quei sei racconti Un giorno di fuoco , La sposa...

Teatro (Einaudi tascabili. Teatro Vol. 1497)

Teatro (Einaudi tascabili. Teatro Vol. 1497) di

La voce nella tempesta è la riduzione teatrale del romanzo Cime Tempestose di Emily Brontë, elaborata poco dopo che il giovane Fenoglio ha assistito alla proiezione del film di William Wyler La voce nella tempesta . Altro lavoro giovanile è Serenate a Bretton Oaks , un doppio dramma d'amore che tocca due coppie che in tempi e modi diversi non hanno avuto la forza di percorrere la strada...

Una crociera agli antipodi: e altri racconti fantastici (L'Arcipelago Einaudi Vol. 16)

Una crociera agli antipodi: e altri racconti fantastici (L'Arcipelago Einaudi Vol. 16) di

Recuperati dalle cartelle del Fondo Fenoglio di Alba, dove erano stati archiviati dai primi studiosi insieme alle traduzioni dall'inglese, questi racconti ci rivelano un aspetto del tutto nuovo dell'autore del Partigiano Johnny . L'interesse di Fenoglio per il genere fantastico, cullato fin dagli anni giovanili in seguito all'appassionata lettura di Poe, venne improvvisamente ravvivato nel...