Ani Ajin - I Tre Taccuini: Volume 1

I Tre Taccuini, primo libro della serie fantasy-esistenzialista Àní Ajin, racconta la storia di due uomini che hanno lo stesso volto, ma vivono in dimensioni differenti. La fiaba ha come protagonista Mr. TaldeiTali, un bambino senza nome che diventerà un uomo senza anima, alla continua ricerca del potere assoluto. Mentre la storia parallela, più attuale, vede come protagonista Jacob, un uomo nato in una famiglia tra le più potenti al mondo. Li accomuna la smania di onnipotenza e un ponte. Un ponte che unirà la realtà alla fantasia. Mr. TaldeiTali si troverà a dover sbrogliare la matassa, riavvolgendo il nastro della propria vita pur di smentire un potere più grande del suo, e retto dalle donne della sua vita. Jacob è il volto umano di ognuno di noi, costretto a confrontarsi con le emozioni più semplici e per questo spesso ingovernabili. Nell’intreccio di queste due storie vengono rivelate le tappe d’iniziazione di una società chiamata La Segreta.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Anì Ajin – I tre taccuini | Ella E. OlliverRecensioniLibri.org

Il potere è dunque uno dei temi principali, inteso come forma di dominio sull’esistenza umana ed esercitato attraverso la manipolazione delle informazioni e il controllo sulle scelte degli uomini. Il soprannaturale, altra colonna portante della narrazione, diviene una porta da attraversare liberamente per giungere a nuovi ‘mondi’ e a nuove consapevolezze. Non può assolutamente mancare l’amore, ossia la forza che genera ogni cosa, muove il mondo ma, al tempo stesso, inquieta l’animo umano. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.