Il bacio d'argento

Compra su Amazon

Il bacio d'argento
Autore
Annette Curtis Klause
Pubblicazione
8 novembre 2012
Categorie
La tristezza di Zoe non è il solito mal di vivere dell'adolescenza: da quando sua madre si è ammalata e suo padre si e dedicato esclusivamente ad assisterla, la vita sembra improvvisamente averle tolto tutto quello che serve a essere felici. In più Lorraine, la sua migliore amica, sta per trasferirsi lontano. La solitudine, l'incomprensione e il dolore avvolgono Zoe come una nebbia, da cui lei teme di non poter più uscire; finché un incontro casuale con un giovane strano e conturbante non le instilla un'inquietudine vaga, uno struggimento insolito, come una promessa di piacere. E così Zoe prova il turbamento del primo amore, un amore che Simon, il misterioso ragazzo, sembra condividere ma anche temere. Perché Simon porta con sé la maledizione di coloro che si nutrono del sangue dei vivi: sono vampiri, vivono per la caccia, e il loro desiderio è legato alla morte della loro preda. Ma Simon vuole davvero solo il sangue di Zoe? E lei potrà mai accettare di amare qualcuno che incarna quello che lei teme di più: una vita come una malattia, una notte senza fine, e senza mai la speranza di un riposo?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Recensione Salani “Il bacio d’argento” di Annette Curtis KlauseLaura

Ogni libro sui vampiri ha una sua teoria per spiegare come si creano i vampiri, e questo non fa eccezione. Questo libro mi è piaciuto proprio per la diversa concezione del vampiro e perché alla fine il vampiro stesso capisce che la morte sarebbe una liberazione e non una condanna, ma che la vera condanna è una vita passata senza amore e senza uno scopo, e quindi accoglie la sua fine con gioia. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.